Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Serie D

Giornata spezzatino: Varesina pronta al big match, Caronnese a Bra

Sarà una giornata spezzettata la 21^ del girone A di Serie D che si giocherà tra domani e dopodomani. Molte compagini, per la verità quasi tutte, hanno optato per l’anticipo al sabato in vista dell’infrasettimanale di mercoledì 17 gennaio. Tra di queste c’è la Varesina.

Il 2018 rossoblù è iniziato con grande amarezza per via della sconfitta di misura (1-0) domenica scorsa sul campo del Derthona. Nonostante un buonissimo primo tempo, le fenici non hanno trovato il gol; al contrario gli avversari hanno finalizzato alla loro prima occasione e la beffa finale è arrivata col rigore sbagliato da Franzese e parato dal portiere. Fuori casa la Varesina non perdeva da oltre tre mesi, era il primo ottobre e arrivò il kappaò sul campo del Pavia, da allora ha avuto un ruolino di marcia molto positivo con tre vittorie e tre pareggi.

In casa  ha fatto meno bene raccogliendo in totale 10 punti nel girone d’andata e il prossimo avversario è un ostacolo molto difficile da superare: nell’anticipo di sabato al Comunale arriva la Pro Sesto che, dopo una fase calante, ha ritrovato l’entusiasmo grazie alla vittoria di domenica scorsa nello scontro diretto con il Como. Mentre Gozzano e Caronnese continuano a viaggiare a braccetto davanti a tutti, i comaschi hanno perso un’occasione d’oro e i milanesi, attualmente quarti in compagnia con la Caratese, sono tornati in corsa. La Caronnese, reduce da una vittoria di rigore, affronta la trasferta di Bra, mentre il Gozzano attende il Pavia; la Caratese invece gioca alle 16 contro il Derthona. Il Como invece attende il giovane Varese che ha cambiato i suoi obiettivi.

La Varesina cerca l’impresa nel match che anticipa un’altra sfida complicata qual è la trasferta in casa della Caronnese nel turno infrasettimanale di mercoledì prossimo. La vittoria casalinga manca dal 18 ottobre, 3-1 al Borgaro, poi sono arrivate tre sconfitte e un pareggio, i 23 punti in classifica obbligano la squadra di Marzio a guardarsi le spalle e raccogliere punti contro le prime della classe aumenterebbe autostima e fiducia.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Elisa Cascioli