Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Europei Jole-Gozzi di Corgeno: “Ottimi risultati, organizzazione perfetta”

Sabato ricco di emozioni a Corgeno di Vergiate in occasione degli Europei di Canottaggio a Sedile Fisso a firma della Canottieri Corgeno in collaborazione con la Federazione italiana Canottaggio Sedile Fisso. Ottime condizioni del lago di Comabbio, davvero ideali per i 37 equipaggi ( 172 atleti) in arrivo da Italia, Inghilterra (Cornovaglia), Galles e Malta. “I complimenti degli equipaggi stranieri ci ripagano per gli importanti sforzi compiuti in fase di organizzazione – spiega il presidente federale Marco Mugnani –. Siamo anche felici per le ottime gare disputate dalle nostre rappresentative federali”.

Jole a 4 femminile in gara sui 1500 metri prima in due batterie e poi nelle finali B e A. Nella prima batteria  l’Italia si qualifica assieme a Mount’Bay, Bideford e Penryn. Nella seconda batteria l’Italia avanza assieme ad Aberporth, Salcombe Estuary Rowing Club e Rowhedge. In finale trionfa FICSF 1 con Ilaria Bavazzano (Urania), Benedetta Bellio (Murcarolo),  Alice Lombardo (Aurora Blevio),  Elisa Caramaschi (Corgeno), timoniere Eva Ossola (Arolo), davanti a FICSF 2 di Debora Battagin (Arolo), Daniela Selva (Aurora Blevio),  Clarissa Longoni (Aurora Blevio),  Carlotta Foroni (Porto Ceresio), timoniere Laura Meneghini (Germignaga). Bronzo Mount’s Bay a firma di Maxine Millichip, Joanna Culley, Sandra Cassidy e Lyn Wills (tim. George Copper).

Nelle altre sfide doppio confronto prima sui 2000 e poi su 1000 metri. Il miglior equipaggio nel Jole a 4 di punta è quello di Dario Botta (Osteno), Michele Spinelli (Osteno), Stefano Scolari (Corgeno), Jody Felli (Sport Club Renese), con al timone Riccardo Fossa (Urania). Argento per FICSF 2 di Leonardo Gilardoni (Aurora Blevio), Dylan Raineri (Osteno), Jacopo Donghi (Pallanza), Gabriele Campi (Porto Ceresio) con al timone Lorenzo Mesiti (Corgeno). Bronzo per il misto Malta-Corgeno di Joseph Grima, Eman Pisani, Giovanni Mammarella e Sasha Casola (tim. Giada Marcon)

Nel Gozzo maschile l’affermazione di FICSF 1 con Gabriele Solari (LNI Chiavari e Lavagna), Dario Nicolini (Club Sportivo Urania), Eros Pizzotti (Aurora Blevio) e Marco Cozzi (Porto Ceresio) con al timone Alessandro Canovaro (Vogatori Riomarinesi). Piazza d’onore per FICSF 2 di Lorenzo Morganti (Vogatori Riomarinesi), Riccardo Savio (Aurora Blevio), Matteo Dianin (Caldè), Alberto Malavasi (Pallanza) con al timone Riccardo Fossa (Urania). Terzi Steve Ratcliff, James Poulson, David Bates e Harry Poulson (tim. Kris Jane) con i colori di South West Cornwall Rowing.

Nel Gozzo femminile, oro per  FICSF 1 di  Camilla Musetti (US Carate Urio), Monica Grassi (Plinio Torno), Elena De Pieri (Aurora Blevio), Giulia Mussida (Arolo), con al timone Silvia Ciura (Corgeno) su FICSF 2 di  Barbara Barocci (Porto Ceresio), Diana Sconfietti (Sport Club Renese), Matilde Brunati (Cerro), Greta Banfi (Germignaga), con al timone. Alessandro Canovaro (Vogatori Riomarinesi). Terze Claire Radbone, Clare Lanyon, Leonie Carroll e Kris Jane (tim. David Bates) con i colori di South West Cornwall Rowing.

Nella categoria Junior prevale FICSF 1 di Christian Parodi  (Dario Schenone Foce), Luca Meli (Pallanza), Arianna Moscatelli (Urania),  Chiara Marcon (Corgeno), timoniere Ginevra Antoniazzi (Caldè) su FICSF 2 di Leonardo Zanini (Dario Schenone Foce), Noemi Stanzani (Osteno), Greta Schwartz (Sport Club Renese),  Christian Barone (Vogatori Riomarinesi), timoniere Eva Ossola (Arolo). Bronzo per i gallesi Ellie English, Rhys Davies, Liam Jones e Dani Jones (tim. Sami Hutchings).

Gli Europei di Canottaggio a Sedile Fisso, ospitati anche quest’anno in Italia dopo l’esperienza di Eupilio 2017, hanno goduto del patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Vergiate, Coni Lombardia, Camera di Commercio, Varese Sport Commission e Parco del Ticino.

[email protected]