Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Atletica

Europei Berlino – Perini lotta ma non basta: niente finale nei 110 hs

Olimpiastadium, Berlino - In un’atmosfera incredibile, con uno stadio davvero stracolmo ed in festa, prende avvio la quarta serata dei campionati europei di atletica.
L’olimpia stadium accoglie anche un pezzo importante della provincia di Varese: Lorenzo Perini.
Il 24enne saronnese che ieri si è ben comportato nelle qualificazioni dei 110 hs staccando un pass per la semifinale, deve davvero tentare il tutto per tutto se quanto meno vuole affacciarsi tra i big di questa competizione. Dopo le prime due start list, ecco che l’aviere si presenta nella terza semifinale, in settima corsia, dimostrando una grande determinazione fin dalle prima battute. Perini regge l’urto con la prima barriere, tiene bene e prova a distendersi nel proseguo del rettilineo, al traguardo è 4° con il tempo di 13.50.
Purtroppo però questo crono nel complesso vale “solo” la 10° piazza, niente finale per lui. E niente finale anche per gli altri due italiani: Fofana è 11esimo in 13.52, Dal Molin, che ha anche accusato un risentimento muscolare poco prima dello start, guadagna la 16° posizione con il tempo di 13.61.
Questi gli atleti che si contenderanno una medaglia questa sera alle ore 21.35:
Orlando Ortega (esp, 13.21), Sergey Shubenkov (ana, 13.24), Gregor Traber (Ger, 13.2&), Andy Pozzi (Gbr, 13.28), Pascal Martinot – Lagarde (Fra, 13.32), Balazs Baji (Hun, 13.41), Aurel Manga (Fra, 13.45), Damian Czykier (Pol, 13.45).

Mariella Lamonica