Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Coppa Lombardia – Il Cas si prende il derby, sorridono Gorla, Ispra, Tradate, Tre Valli e Vanzaghellese

BUSTO ARSIZIO – E’ già derby a Busto Arsizio con Cas ed Antoniana che fanno il loro esordio stagionale sul terreno di via Monte Grappa nel primo appuntamento di Coppa Lombardia.
Cavaleri e Suman, passa il Cas dopo una partita di buon ritmo da entrambe le parti, con gli Amici dello Sport più concreti però.

7AD4A111-2D30-4998-A620-59A5321C2E7CPRIMO TEMPO – Pronti via è già gol per i padroni di casa: Cavaleri approfitta di un errato disimpegno della retroguardia dell’Antoniana, entra in area e castiga Heinzl: 1 a 0. I giallorossi provano a scuotersi subito ed improntano la gara subito su ritmi alti. Conquistano anche una punizione che Badji mette quasi all’incrocio, bravo Ferni a dirgli di no. Sempre su calcio piazzato risponde il Cas, il destro di Nardone è nell’angolino basso ma il numero uno ospite questa volta è pronto per mandare in angolo. Col contagiri il lancio dalla sua metà campo di Nardone che serve Cavaleri, il numero dieci tenta di sorprendere Heinzl con un pallonetto di testa, palla debole e sfera nella mani del portiere. Partita vivace ma squadre imprecise, ne esce un gioco un po’ troppo frammentato. Sono tanti gli scambi e sono tutti scambi rapidi, ma i portieri restano impegnati solo per l’ordinaria amministrazione tranne al 45’ quando Ferni è chiamato a metterci la manona per dire di no alla zampata di Macchi da pochi passi. Un paio di minuti di recupero poi tutti negli spogliatoi. Va in archivio un primo tempo di buon intensità e che vede il Cas sopra di un gol.

SECONDO TEMPO – Si riparte senza cambi e con l’Antoniana che cerca subito di guadagnare campo, ma è comunque attento il Cas nel chiudersi e ripartire. La prima chance della ripresa si registra al 9’ quando i blues potrebbero nuovamente approfittare di una disattenzione giallorossa, ma Caccia incredibilmente sparacchia alto a tu per tu. I locali conquistano qualche calcio d’angolo, uno grazie al tiro cross di Cavaleri che Heinzl devia in corner. Sembrano più propositivi in questo frangente gli uomini di Cau ed al 24’ raddoppiano: corner perfetto per il piattone di Suman che appostato sul secondo palo non trova opposizione ed insacca, 2 a 0. Il primo brivido Antoniana lo firma Rondanini quando ci prova da fuori con una conclusione velenosa, si allunga Ferni e manda in angolo. Ha preso coraggio ora la squadra di mister Canestrale che per poco non accorcia le distanze con il destro a giro di Rondanini, anche stavolta Ferni ci mette le mani e alza sopra la traversa. Ora ci credono i giallorossi e provano a spingere, guadagnano qualche altro calcio da fermo ma non riescono a trovano più il guizzo. Altri tre minuti di recupero e fischio finale. I primi tre punti se li aggiudica il Cas.

I Migliori

Nardone 7 – Amici dello Sport: soprattutto nel primo tempo non risparmia lanci col contagiri ed ottimi inserimenti.
Badji 6.5 – Antoniana: quanto a sostanza ed interdizione pare già in formato campionato, buona prestazione.

I commenti
Cau (allenatore Amici dello Sport): “Dopo una brutta figura fatta in amichevole, dove comunque non ci siamo tirati indietro nel fare il mea culpa, questa sera siamo partiti con un altro approccio, abbiamo tenuto testa sul piano atletico ad una squadra che corre molto, abbiamo provato qualche piccolo schema e soprattutto ci siamo inseriti bene, il bicchiere è mezzo pieno ma mettiamo subito da parte le cose positive e prepariamoci a lavorare ancora perché c’è tanto da fare”
Canestrale (allenatore Antoniana): “Il risultato mi interessa poco anche se a nessuno piace perdere, i ragazzi però mi sono piaciuti, la prestazione è stata buona, abbiamo corso molto, ci siamo cercati tanto anche se non sempre siamo stati precisi, sappiamo benissimo che dobbiamo avere pazienza e lavorare, sappiamo di avere uan squadra completamente rinnovata o quasi oltre che giovanissima, però non ci siamo lasciati intimorire ed abbiamo messo in campo delle buone cose”.

Amici dello Sport – Antoniana 2-0 (1-0)
Amici dello Sport: Ferni 6, Vacirca 6, Bolognini 6.5, Suman 6.5, Panarese 6.5, Oldani 6, Caccia 6, Azimonti 6, Turconi 6.5, Cavaleri 6.5 (dal 26’ st Alessi), Nardone 7. A disposizione: Melchiorre, Castiglione, Alessi, Lodedo, Agrello, Iorfida. Allenatore: Cau
Antoniana: Heinzl 5.5, Maneggia 6.5, Negri 6, Badji 6.5, Larocca 6, Venturelli 6, Macchi 6.5, Maglio 6 (dal 39’ st Troplini sv), Tirdea 6 (dal 19’ st Ballarati), Macretti 6 (dal 39’ st Bertoldi sv), Rondanini 6. A disposizione: Paroni, Ballarati, Straface, Bertoldi, Corbetta, Troplini, Muggeri. Allenatore: Canestrale.
Arbitro: Dacchille di Saronno
Marcatori: 2’ Cavaleri (Am): st: 24’ Suman (Am)
Note: Serata serena, terreno in buone condizioni, spettatori 50 circa. Espulso: Ammoniti: Cavaleri (Am), Maneggia (An), Azimonti (Am). Nardone (Am), Angoli: 6-4. Recupero: 2’+3’ .

GIRONE 1
CANTELLO BELFORTESE – UNION TRE VALLI 0-1 (Borella)
TRADATE – VALCERESIO 3-2 (Valceresio: Ponti, Ndzie)
Classifica: Union Tre Valli 3, Tradate 3, Valceresio 0, Cantello Belfortese 0
Prossimo turno (2-9 ore 17)
VALCERESIO – CANTELLO BELFORTESE
UNION TRE VALLI – TRADATE

GIRONE 2
ARSAGHESE – GORLA MAGGIORE 0-1 (Ippolito)
ISPRA – BREBBIA 1-0 (Verde)
Classifica: Gorla Maggiore 3, Ispra 3, Arsaghese 0, Brebbia 0.
Prossimo Turno (2-9 ore 17)
BREBBIA – ARSAGHESE
GORLA MAGGIORE – ISPRA

GIRONE 3
CAS – ANTONIANA 2-0 (Cavaleri, Suman)
VANZAGHELLESE – SAN MARCO 1-0 (Pisoni Stefano)
Classifica: Cas 3, Vanzaghellese 3, San Marco 0, Antoniana 0
Prossimo turno (2-9 ore 17)
ANTONIANA – VANZAGHELLESE
SAN MARCO – CAS

GIRONE 4
AURORA CERRO CANTALUPO – NERVIANO 2-1 (Aurora: Simone, D’ascanio; Nerviano: Rua)
TICINIA ROBECCHETTO – FOLGORE LEGNANO 3-1 (Ticinia: Colombo, 2 Epoli; Folgore: Catalano)
Classifica:
Prossimo turno (2-9 ore 17)
FOLGORE LEGNANO – AURORA CERRO CANTALUPO
NERVIANO – TICINIA ROBECCHETTO

In redazione Mariella Lamonica