Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Coppa Cev – Le farfalle liquidano il Dresda, ottavi conquistati

La UYBA non stecca e conquista vittoria e passaggio agli ottavi di finale di Coppa Cev. In Germania, in casa del Dresda, le farfalle liquidano le tedesche per 3-0 (26-24, 25-17, 25-20) e tornano al successo dopo la battuta d’arresto (la prima stagionale) di domenica in casa contro Scandicci.
Se ad inizio gara la squadra biancorossa soffre le iniziative soprattutto di Stigrot, dopo aver vinto ai vantaggi il primo parziale con Grobelna e Gennari decisive domina la scena e vince in scioltezza gli altri due parziali. Su tutte si distinguono Bonifacio, autrice di muri a ripetizione, e Grobelna, top scorer con 18 punti e il 49% offensivo.
Gennari e compagne, dunque, domani pomeriggio torneranno a Busto e venerdì cominceranno a pensare alla trasferta di domenica (ore 17) a Brescia. Domani sera, inoltre, saranno spettatrici interessate della sfida tra Graz e Ostrava: la vincitrice sfiderà proprio la UYBA con andata in trasferta tra il 18 e il 20 dicembre e ritorno al Palayamamay tra il 22 e il 24 di gennaio.

Coach Mencarelli commenta così il successo e il passaggio del turno: “Complimenti alle ragazze, che dopo la partita di andata hanno cambiato completamente regime di allenamento, entrando perfettamente nel clima di questo match di ritorno; non voglio dire che questo è andato a discapito della partita con Scandicci, dove abbiamo dimostrato di esserci, almeno per i primi due set, ma senza dubbio un pensiero ad oggi c’era. C’era perchè sapevamo che il Dresdner è una squadra forte, non da primo turno: a differenza della gara del Palayamamay, oggi siamo riusciti a sfruttare qualche loro limite. Nel primo set eravamo un po’ contratti, soprattutto in ricezione, condizionati dal rendimento dell’andata, poi ci siamo sbloccati in tutti i fondamentali: era dunque un blocco mentale più che tecnico“.

Dresdner SC – Yamamay E-Work Busto Arsizio 0-3 (24-26, 17-25, 20-25)
Dresdner SC: Benson (L), Von Romer 1, Petter ne, Wezorke 2, Mollers 1, Stigrot 12, Maase 2, Korhonen ne, Segura 3, Radosova 11, Mrdak 4, Schwabe 8, Weitzel, Planinsec 2. All. Waibl, 2° Muller. Battute vincenti 3, errate 4. Muri: 7.
Yamamay E-Work Busto Arsizio: Piani ne, Peruzzo ne, Herbots 11, Grobelna 18, Gennari 10, Cumino ne, Orro 1, Leonardi (L), Bonifacio 12, Meijners, Berti 7, Botezat. All. Mencarelli, 2° Musso. Battute vincenti 2, errate 4. Muri: 13 (Bonifacio 13).
Arbitri: Micevski – Rejaeyan

RISULTATI GIORNATA

L.P.