Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Serie D, Varese Calcio

Cessione Varese, c’è la firma!

La trattativa non è ancora del tutto conclusa, ma poco fa è stato compiuto un ulteriore passo in avanti riguardo al passaggio di quote da Paolo Basile alla holding svizzera rappresentata da Fabrizio Berni della quale fanno parte anche altri soci. C’è stata la firma del contratto (irrevocabile) preliminare di cessione.

Dove eravamo rimasti? Giovedì scorso le parti si erano riviste ad una settimana di distanza dall’ultimo incontro e negli uffici dell’azienda di Lugano, Fabrizio Berni aveva consegnato nelle mani di Basile e dei suoi rappresentati la proposta d’acquisto. In questi giorni legali e fiscalisti hanno esaminato il testo e alla fine ne è nata una bozza definitiva che è stata firmata poco fa presso lo studio di Busto Arsizio del commercialista Orsi, uomo di fiducia di Basile. Erano tutti presenti ad eccezione dei Catellani che a questo punto sembrano molto più lontani dal Varese (qui la smentita di Fulvio Catellani).

All’accordo verbale tra Basile e Berni è dunque seguito quello scritto. Attenzione però perché si tratta della sottoscrizione di un contratto preliminare, la cessione vera e propria delle quote potrà avvenire solo più avanti, si parla di una decina di giorni, il tempo necessario (che ha a disposizione Berni) per poter abbattere i debiti attraverso la ridiscussione delle cifre coi creditori. Solo se si verificherà questa condizione, allora l’operazione andrà in porto. E sul fronte squadra e dipendenti? L’accordo da trovare dovrebbe riguardare solo i termini di pagamento.

Non a caso, infatti, la proprietà del Varese ha lasciato ancora aperte altre strade, come quella che porta al gruppo francese che vorrebbe approfondire il dialogo.

Quella di oggi è stata una giornata lunga e non è ancora finita perché, come vi avevamo anticipato, alle 19 l’avvocato Piccolo e il commercialista Orsi saranno ricevuti a Palazzo Estense da sindaco e vicesindaco. Davide Galimberti e Daniele Zanzi saranno messi al corrente sulle operazioni.

Nel frattempo sul fronte squadra, mister Tresoldi deve fare i conti che numerosi acciacchi. Ancora out l’infortunato Melesi, Battistello ha lavorato a parte, influenza per La Ferrara, fermi anche Ferri, Simonetto e Arca. Il primo ha accusato un affaticamento all’adduttore, Simonetto effettuerà la risonanza venerdì, mentre Arca ha accusato un’infiammazione al ginocchio. Intanto domenica sarà sicuramente assente lo squalificato Palazzolo.

Elisa Cascioli