Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Mercato

Cassano, ecco la punta. La Sestese non scherza. Mappa dei raduni

 

SESTESE – Ha preso piede il mercato della Sestese che ha quasi completato la rosa. Oltre agli ex lilla Azzolin, Rovrena, Ianni e Laraia e all’ex Cassano Luca Comani. Sono arrivati anche Candolini, difensore classe ’90 dal Fenegrò e Catanese, esperto portiere classe ’92 ex Belfortese. Sul fronte under si sono registrate le conferme dei difensori  Bonizzoni (2000), Del Vitto (98), dei centrocampisti Ventola (2000) e Nalesso (98) e della punta Mehmetaj (2000). In uscita il centrocampista Roncari.
Allenatore: Pierluigi Gennari.
Raduno:
sabato 4 agosto all’Alfredo Milano di Sesto Calende.

CASTELLANZESE – Continuano le operazioni di mercato di una delle squadre più attive sul fronte entrate: in rosa anche il giovane 2000 Montecchio della Pro Patria. Sono poi arrivati due difensori, l’Under ’99 Compagnone, anche lui dalla Pro Patria e con lui Fabio Cusaro, e un giovane centrocampisti dal Busto 81, il ’98 Samuele Moroni.
I loro nomi si sono aggiunti a quelli: del classe ’83 Mantegazza ex Sestese, del classe ’89 De Dionigi (difensore centrale ex Verbania), e del giovane Nejmi (esterno destro classe ’99 ex Castanese).
Confermati i due portieri Basiani e Caputi, resta anche il difensore classe 2000 Ghilardi, con loro anche i centrocampisti Bigioni, Pedergnana e Porchera. Continueranno a vestire la maglia neroverde anche i due attaccanti Urso e Colombo. Saranno aggregati in prima squadra 4 juniores classe 2000.
Allenatore: Fiorenzo Roncari.
Raduno:
mercoledì 8 agosto allo stadio “Provasi” di Castellanza.

BUSTO 81 – La società resta sempre in attesa del ripescaggio in D e in caso di salto di categoria punta ad accaparrarsi l’esperto Mair. Sui radar biancorossi c’è anche la punta Massaro in uscita dalla Caronnese.
Intanto si sono accasati gli ex: Borghese, Anzano e Scapinello al Fenegrò e Brescello e Berberi al Legnano.  Il ds Gorrasi ha già individuato i sostituti mettendo gli occhi sugli ex Varese Michele Ferri, Giampaolo Calzi e Marco Giovio.
Nel frattempo la società ha trovato il campo di gioco: la sua casa per la prossima stagione sarà il “Chinetti” di Solbiate Arno, sia in Eccellenza che in caso di ripescaggio in D.

VARESINAAlessio Cargiolli, esterno estroso e con il vizio del gol, è il colpaccio piazzato in attacco dal club rossoblù. Per il centrocampo piace l’ex Crema Jacopo Mantovani classe 1991 con un passato alla Caronnese. Capitolo conferme: resta l’attaccante Franzese, con lui anche Vitulli e De Angelis (di ritorno dal prestito a Legnano) per consolidare il blocco giovani per la prossima stagione. Rimangono anche i prodotti del vivaio Alessandro Segalini e Davide Morello. Con loro anche i baby difensori Menga, Barni e Frigerio. A centrocampo confermati i giovani  Martinoia, Morello, Bellacci (dalla Juniores). Restano anche gli attaccanti Broggi, e Deodato (2001). Confermato anche Axel Caldirola.
Allenatore: Marco Spilli, confermato.
Raduno:
sabato 28 luglio al Comunale di Venegono Superiore.

LEGNANO – Mercato agli sgoccioli. In porta è arrivato il ’99 ex Busto 81 Brescello che ritrova il compagno Berberi, bomber garanzia.  Dopo le mezzali Amelotti e D’Onofrio già annunciate nelle settimane scorse, il ds Maurizio Salese si è aggiudicato le prestazioni di Alessio Papasodaro e Marco Nasali. Centrocampista centrale il primo, difensore centrale il secondo.
Tanti giovani in uscita: i ’98 Marcolini e D’Ippolito (portiere),  e i ’99 Myrteza, Locatelli, Di Giglio e Rossato (prima punta). Oltre a Provasio, approdato alla Castanese, si è consumato l’addio anche con l’attaccante Alex Romano approdato in D al neopromosso Fanfulla.
Allenatore: Giampiero Erbetta.
Raduno:
lunedì 30 luglio al Mari di Legnano.

UNION VILLA CASSANO – Si attendeva una punta e l’attaccante è arrivato. Si tratta di una punta centrale di ottime qualità e messosi in evidenza nelle fila del Como, arriva dalle rive del Lario, il nuovo bomber dell’asd Union Villa Cassano che risponde al nome di Nicholas Pizzato, classe 1999. È lui, infatti, il puntero scelto dai ds Attiliano Pressi e Maurizio Palazzi, in accordo con il presidente Luigi Ielmini, il dg Mirko Barban e mister Gianluca Antonelli per guidare l’attacco rossoblu in Eccellenza 2018-2019, campionato che vedrà l’Union Villa Cassano ai nastri di partenza con una formazione decisamente all’insegna della linea verde, con nessun giocatore nato prima del 1990. La rosa di mister Antonelli si è arricchita di una nuova pedina. Dall’Inveruno, infatti, è arrivato in prestito, per la stagione 2018-2019 e pronto a mettersi a disposizione di mister Gianluca Antonelli fin dal 4 agosto, il giovane e talentuoso difensore classe 2000 Clemente Gabriele. Con lui, terzino sinistro, la linea difensiva della Prima Squadra rossoblu, ma anche della Juniores Regionale Fascia A sempre guidata da Paolo Rivolta, si arricchisce di un nuovo gioiellino.

A completare il trio di portieri per la Prima Squadra di Eccellenza allenata da mister Gianluca Antonelli è stato tesserato Matteo Seitaj, estremo difensore classe 1996, dunque 22 anni, che lo scorso anno aveva militato già nelle fila dei rossoblu scendendo in campo, però, solo nella tennistica vittoria sulla sua ex squadra, ed ex anche di mister Antonelli, il Saronno a Cesate (0-6).

Per Seitaj si tratta della terza stagione nelle fila del Cassano, la prima quando in panchina sedeva l’attuale dg Mirko Barban. Lo scorso anno, inizialmente libero, arrivò dopo qualche giornata a completare un trio con Emanuele Di Graci e Denis Rota, classe 1997, 21 anni, che, dopo la partenza di Di Graci per il Tavernerio in Svizzera, dovrebbe partire come titolare. Del trio di estremi difensori a disposizione di Antonelli fa parte anche Ndiaye Djibrile, 20 anni, classe 1998, rientrato dal prestito alla Castanese.

Questo il quadro in casa rossoblu al netto di possibili partenze e arrivi ancora in divenire coi telefoni di Palazzi e Pressi caldi. Anzi, caldissimi.

Allenatore: Gianluca Antonelli, confermato.
Raduno:
sabato 4 agosto al campo di Oggiona Santo Stefano.

VERBANO – Interventi mirati in attacco. Presi il classe ’97 Matteo Principe (12 reti nell’ultima stagone di Eccellenza vestendo le maglie di Lomellina e Accademia Gaggiano), il ’94 Federico Bianchi dalla Vergiatese e Filippo Vezzi, classe ’92 dal Sesto Fiorentino dove ha realizzato 16 reti nell’Eccellenza toscana.
Allenatore: Alessandro Marzio.
Raduno:
sabato 4 agosto alla Bombonera di Besozzo.

FENEGRO’- Il Fenegrò punta molto in alto e il neo direttore sportivo Matteo Mavilla ha piazzato colpi grossi ingaggiando Dennis Scapinello, ex Varese e Varesina, e Alessandro Anzano, ex Legnano, Bustese e Varesina, tutti e due reduci dalla stagione dal finale amaro col Busto 81, club che dopo aver perso la finale playoff spera nel ripescaggio in Serie D. Ai due si aggiunge anche il compagno Mauro Borghese, esperto centrocampista 35enne.
Intanto sono stati confermati Bello, Panzetta, Cassina e Davide Pizzini. 

e.c.