Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Serie D

Caronnese-Varesina, è pareggio: 1-1. Il Gozzano sorpassa

CARONNO PERTUSELLA – Alla fine è un pareggio. Un bel punto per la Varesina, che conferma il suo buon momento presentandosi in casa della capolista sfoggiando una gara di personalità contro una Caronnese, che pur non passando il miglior momento della sua stagione, fa intravedere i motivi per cui in classifica sta in alto. Un punto che invece sa di sconfitta per i padroni di casa, sorpassati dal Gozzano, ora in testa da solo, vittorioso sul Castellazzo.
Bella gara, aperta, combattuta, un pò condizionata dal vento, ma che ha visto due squadre giocare a viso aperto, con le fenici ovviamente più conservative di fronte a una squadra che ha saputo raddrizzare la gara subito dopo essere passata in svantaggio a causa del guizzo di Caldirola. Villanova ha rimesso le cose a posto, dando un punto alla propria squadra.

COSI’ IN CAMPO - La capolista Caronnese ospita la Varesina di Mister Marzio che arriva dall’ottima prestazione casalinga contro la Pro Sesto. Varesina in cerca di continuità e risultati, ma che ha defezioni eccellenti: oltre a Milianti e Shiba, è pesante per le fenici l’assenza di Osuji, pedina fondamentale per la compagine di patron Di Caro. I ragazzi di Monza dal canto loro, anch’essi privi di tre elementi importanti come Pesce, Corno e Massaro, dopo il pareggio agguantato all’ultimo contro il Bra, cercano di consolidare il primato con una prova convincente. Campo e condizioni climatiche ideali per quella che si preannuncia essere in ogni caso una bella sfida.Monza ritrova Puccio e De Angeli e affida a Rolando le chiavi per scardinare la difesa della Varesina. Marzio sostituisce Osuji con Tino e conferma il resto della squadra che bene ha fatto contro la Pro Sesto, affidandosi ancora a Franzese-Caldirola-Broggi per cercare di trovare quella via del gol che a volte sembra smarrita in casa rossoblu.

PRIMO TEMPO - Gara condizionata un pò dal vento. Caronnese che parte meglio e ci prova soprattutto con qualche conclusione da fuori. Rolando è sicuramente l’uomo più pericoloso, ma la Varesina si difende bene e concede poco. Il predominio del campo in ogni caso soprattutto nella prima parte è a favore degli uomini di Monza, che però non hanno la cattiveria necessaria e spesso mancano l’ultimo passaggio. I rossoblu di Venegono si mettono in moto verso il finale di tempo creando un paio di occasioni pericolose, la più ghiotta con Franzese, autore di uno slalom di altri tempi e una conclusione respinta da Gionta. Ma come spesso accade alle fenici, il gol non ne vuole sapere di arrivare.

SECONDO TEMPO - Gara che rispecchia l’andamento della prima frazione. Caronnese col possesso palla e Varesina pronta a pungere. Su una di queste ripartenze splendida azione che porta al gol di Caldirola sull’assist perfetto di Tino. Ma il vantaggio delle fenici dura poco e la Caronnese trova l’1-1 con una girata di testa di Villanova sugli sviluppi di un calcio di punizione. La Caronnese  protesta per un gol-non gol non convalidato dalla direttrice di gara. Termina con la Varesina che resiste ed è anche pericolosa nel finale, una gara che sostanzialmente da come risultato il più giusto degli 1-1.

- FOTOGALLERY 10 caronnese-varesina  gol 07 caronnese-varesina 12 caronnese-varesina 1-1 gol

 

 

LA DIRETTA

95′ Termina con un pareggio una bella sfida tra Caronnese e Varesina.

93′ Spazio per il giovane Segalini al posto di Franzese. Senza effetto una punizione dal limite per la Caronnese

90′ Ancora Franzese, si incunea bene in area e calcia col sinistro a lato. Ammonito Bamba nel frattempo. Assegnati 4′ di recupero.

87′ Varesina pericolosa: Franzese non arriva in spaccata su un filtrante pericoloso di Giovio

85′ Doppio cambio per la Caronnese: fuori Puccio e Villanova, dentro Perotti e Leone

81′ La Caronnese spinge forte alla ricerca del gol. La Varesina prova a resistere con cuore e testa.

78′ Fuori Parisi e dentro Baldo per la Caronnese

76′ Traversa (con gol fantasma?) per la Caronnese! Colpo di testa di De Angeli su azione di corner, che sovrasta in modo dubbio Mavrov, palla sulla traversa e riga, forse.

75′ Per la Varesina esce Broggi ed entra Giovio.

72′ Gara apertissima. Ci prova Giglio da fuori area. Gionta c’è. Sulla ripartenza recupero pazzesco di Menga su Rolando.

66′ PAREGGIO DELLA CARONNESE!! Punizione di D’Aniello e deviazione vincente di Villanova. 1-1 a Caronno!

65′ Cambio nella Varesina. Esce l’autore del gol Caldirola ed entra Vitulli

62′ VARESINA IN VANTAGGIO!! Franzese apre sulla destra per Tino, assist perfetto per la zampata di Caldirola, che torna al gol con la maglia della Varesina.

58′ Prima sostituzione. Per la Caronnese esce Roveda, dentro Bamba.

56′ Palo della Varesina!! Gran destro da fuori di Vinasi e palla che si schianta sul palo a Gionta battuto!

55′ Occasione Caronnese! Roveda gestisce un bel pallone in area e serve Roveda, che dentro l’area scarica il sinistro fuori di pochissimo!

52′ Primo guizzo di Rolando, doppio passo e cross teso. Vaccarecci c’è.

50′ Inizio di ripresa con le squadre che si controllano senza affondare.

15:33 Si riparte a Caronno: nessuna sostituzione

45′ Finisce senza recupero il primo tempo. A reti bianche, una gara vispa, condizionata dal vento ma apertissima a ogni soluzione.

41′ Giallo per De Min, che appare un pò severo.

40′ Preme la Varesina. Tiro dal limite di Broggi col sinistro, ancora Gionta vola a parare.

39′ Azione pazzesca di Franzese, che dopo uno slalom speciale, calcia e trova la risposta coi piedi di Gionta

38′ Ripartenza Varesina, cross di Tino, ma Giglio in area non trova il tempismo giusto per calciare.

31′ Superchiusura di Albizzati su Rolando in area, sul proseguio dell’azione De Angeli protesta per un contatto in area. Ammonito Vaccarecci nel frattempo per perdita di tempo.

28′ Il vento si fa sentire e soffia alle spalle della Caronnese, contro la Varesina.

25′ Risponde la Varesina. De Min guizza in area da sinistra e prova il cross forte, deviato da Gionta. Sulla ripartenza tiro potente ma centrale di D’Aniello che vaccarecci respinge di pugno.

23′ Bella azione della Caronnese, chiusa dal sinistro di Rolando deviato in corner. Sugli sviluppi dello stesso stacco di De Angeli che non trova la porta.

18′ Occasione Varesina: punizione dalla destra di Tino e stacco di Broggi, palla alta di poco

13′ Ottimo spunto di Caldirola che appoggia in area per Broggi, ma l’attaccante rossoblu perde l’attimo.

11′ Continua la sagra dei tiri da lontano. Rolando inquadra la porta. Bene Vaccarecci in angolo. Sugli sviluppi del corner pericoloso tiro cross di Villaova e palla che attraversa l’area piccola e finisce sul fondo.

9′ Ancora una soluzione da fuori. Puccio, aiutato dal vento calcia da 30 metri. Tentativo interessante, ma alto sopra la traversa.

5′ Ci prova anche la Varesina, tiro dal limite da buona posizione di Caldirola, che viene deviato da un difensore e termina tra le braccia di Gionta.

2′ Prima conclusione della Caronnese. Destro da fuori di Rolando e palla larga. Si è alzato un pò di vento che può essere un fattore importante.

14:32 E’ iniziata a Caronno. Padroni di casa in completo bianco, che attaccano da sinistra a destra, Varesina in completo blu.

IL TABELLINO

CARONNESE – VARESINA 1-1 (0-0)
Caronnese: Gionta, Braccioli, Ferrara, De Angeli, D’Aniello, Costa, Parisi (Baldo dal 78′), Puccio (Leone dal 85′), Roveda (Bamba dal 58′), Rolando, Villanova (Perotti dal 85′).
A disposizione: Maimone, Marconi, Galletti, Giudici, Baca  All: Monza
Varesina: Vaccarecci, Vinasi, Menga, Albizzati, De Min, Mavrov, Tino, Giglio, Broggi (Giovio dal 75′), Caldirola (Vitulli dal 66′), Franzese (Segalini dal 93′)
A disposizione: 
Del Ventisette, Gaspari, Morello, Leotta, Martinoia, Bellacci,  All: Marzio
Arbitro: Vitulano Carina Susana di Firenze (Lucca – Empoli)
Marcatori: Caldirola (V) al 62′, Villanova (C) al 66′
Angoli: 8-0     Ammoniti: Vaccarecci (V), De Min (V), Bamba (C)      Recupero: 0′ +  4′

Roberto Bulgheroni