Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Serie D

Caronnese in crisi. La Pro Sesto passa 2-1

CARONNO PERTUSELLA – Che sarebbe stata una partita molto complicata lo si sapeva. E così è stato. La Pro Sesto strappa tre punti sul campo di una Caronnese irriconoscibile. Dopo una prima frazione non troppo emozionante, gli ospiti passano in vantaggio grazie all’eurogol di Scapuzzi che al 36′ fulmina il portiere di destro al volo. Nella ripresa i rossoblu tentano la reazione, ma vengono colpiti nel loro momento migliore da Croce che firma il raddoppio al 24′. Prima dell’espulsione di Viganò. Non basta il gol di Rolando al 34′ per evitare la seconda sconfitta stagionale alla formazione di Aldo Monza. Che deve fare i conti anche con la sfortuna: colpendo due legni nella seconda frazione.

FISCHIO D’INIZIO - Continua il tour de force per la Caronnese. Che dopo la trasferta di Carate Brianza ospita la Pro Sesto: quinta in classifica in piena zona playoff, alla ricerca del riscatto dopo il pari amaro con il Varese. Ad attenderla una Caronnese affetta da pareggite acuta e senza punte. Ma costretta a vincere per rilanciare la propria corsa per evitare di perdere ulteriore contatto dalla vetta. Aldo Monza riconferma l’undici anti-Folgore Caratese. Dovendo fare a meno anche questa domenica di capitan Federico Corno, il cui rientro è previsto per fine febbraio, mentre torna in panchina bomber Marco Massaro. Nessuna defezione in casa Pro Sesto.

LA PARTITA – Emozioni con il contagocce nei primi quarantacinque minuti. La Caronnese prova a spingere, ma non trova sbocchi in avanti. Diversamente la Pro Sesto sembra prediligere l’out di destra per colpire. Ed è proprio da lì che arrivano i maggiori pericoli per la difesa casalinga. Ospiti che prendono confidenza con la porta prima con Guccione e poi con Di Rienzo. In entrambi i casi il tiro è troppo debole per impensierire Maimone. Al 36’ rompe il ghiaccio Scapuzzi: il numero si fionda su una palla vagante in area e di destro fulmina il portiere. La Caronnese non ci sta e nella ripresa prova la reazione, centrando la traversa con Fall. Nel loro momento migliore i padroni di casa subiscono ancora gol. Questa volta è Croce a piazzarla all’incrocio con il destro al 24’. Ma non è finita: la Caronnese trova la forza per rialzarsi e accorcia le distanze con Rolando che risolve una mischia insaccando in rete al 34’. Nonostante la superiorità numerica, per l’espulsione di Viganò, la formazione di Aldo Monza non agguanta il pari. Ci va solo vicinissima con il palo di De Angeli allo scadere.

- FOTOGALLERY CARONNO PERTUSELLA CARONNESE CALCIO PRO SESTO NELLA FOTO FALL Caronnese-Pro Sesto 08 Caronnese-Pro Sesto 14

 

 

 

 

LA DIRETTA

Secondo tempo

16.23 - Fischio finale. Caronnese 1-2 Pro Sesto.

50′: Palo clamoroso di De Angeli. Caronnese ad un soffio dal pari.

48′: Forcing disperato della Caronnese

45′: 5 minuti di recupero concessi dall’arbitro.

38′: Clamoroso rigore negato alla Caronnese. Bamba crossa in mezzo per Fall che viene atterrato platealmente in area. Per l’abitro è fallo in attacco.

35′: Ammonito Guccione. Nel frattempo Croce su suggerimento di Corti prova a piazzare il tris. Para Maimone.

34′ GOL: La Caronnese accorcia le distanze con Rolando che risolve una mischia in area ed insacca. Caronnese 1-2 Pro Sesto.

33′: Altro cross pericoloso di Bamba dalla sinistra. Nessuno a raccoglierlo in area.

30′: Doppio cambio per la Caronnese. Escono Costa e Ferrara. Al loro posto Roveda e Marconi.

28′: Villanova carica il destro dal limite. Tiro centrale. Faccioli para in scioltezza.

26′: Il clima ora è rovente!

24′ GOL: Raddoppia la Pro Sesto nel momento migliore dei padroni di casa. Dal limite dell’area Croce, sfruttando l’appoggio di un compagno, la mette all’incrocio. Caronnese 0-2 Pro Sesto.

21′: Altro cambio per la Pro Sesto. Esce Duguet entra Cortinovis.

19′: Pro Sesto in dieci! Rosso diretto per Viganò. Entrataccia inutile del numero 2 biancoazzurro che atterra Bamba sulla trequarti.

18′: Villanova tenta di sorprendere Faccioli dalla distanza. Palla di poco a lato.

16′: Bamba entra subito in partita. Cross pericolosissimo dalla sinistra del numero 20 rossoblu. La difesa ospite mette fuori in qualche modo.

15′: Primo cambio anche per la Caronnese. Bamba prende il posto di D’Aniello.

14′: Traversa di Fall! Il numero 9 rossoblu sfiora il pari di testa.

12′: Prima sostituzione per la Pro Sesto. Esce Scapuzzi entra Ficco.

9′: Puccio mette i brividi a Faccioli. Punizione a giro del numero 8 rossoblu che mira l’angolino basso alla sinistra del portiere. Ottimo il riflesso del portiere della Pro Sesto che mette in angolo.

5′: La Caronnese lamenta un calcio di rigore per fallo su Rolando. Per l’arbitro è tutto regolare.

3′: Riparte forte la Pro Sesto. Filtrante in area per Di Rienzo che col mancino spara verso la porta ancora una volta troppo centrale.

15.33 - Comincia il secondo tempo. Nessun cambio nell’intervallo. In campo gli stessi ventidue del primo tempo.

15.32 - Rientrano in campo le squadre. Si riparte dall’1-0 della prima frazione in favore della Pro Sesto

Primo tempo

15.18 - Finisce la prima frazione. Decide fin qui l’eurogol di Scapuzzi al 36′. Caronnese 0-1 Pro Sesto

45′: 3 minuti di recupero

42′: Bellissimo cross di Puccio che cerca Fall in area. Il numero 9 rossoblu prova l’incornata ma commette fallo sul portiere.

41′: Caronnese che prova a risalire la china, ma scricchiola pericolosamente in difesa.

36′ GOL: La Pro Sesto passa in vantaggio con Scapuzzi. Il numero 11 ex Varese si avventa su una palla vagante in area e al volo di destro buca Maimone. Caronnese 0-1 Pro Sesto.

34′: Punizione invitante sulla trequarti destra per gli ospiti.

32′: Scontro aereo in area tra De Angeli e Faccioli. Il difensore della Caronnese è costretto a lasciare momentaneamente il campo per una botta al braccio.

31′: Altra chance per la Pro Sesto. Girata rasoterra col destro di Di Rienzo troppo docile.

30′: Cross delizioso di Corti dalla destra. Croce colpisce alto di testa.

26′: Fall entra in area, salta un avversario e calcia verso la porta. Il suo tiro viene deviato in angolo da un difensore forse con un braccio. Per l’arbitro è solo corner.

24′: Occasione da gol per la Pro Sesto. Guccione controlla in area e spara centrale verso Maimone che para in scioltezza.

20′: Guccione commette fallo a centrocampo e viene ammonito. Il match intanto entra in una fase di stallo. Nessuna vera grande emozione fin qui.

18′: La Caronnese sciupa un corner battendo corto. I rossoblu però stanno alzando il baricentro.

15′: Parisi fa sponda per Villanova che spara altissimo da fuori area. Conclusione da dimenticare per il numero 11 rossoblu.

10′: Bellissimo cross di Parisi dalla sinistra, nessuno colpisce di testa in area.

5′: Nessuna emozione nei primi cinque minuti. La Pro Sesto prova subito a spinger sulla fascia di destra con le discese di Duguet

14.32 - L’arbitro fischia l’inizio del match. Caronnese da sinistra verso destra, viceversa gli ospiti.

14.30 - Le squadre entrano in campo: Caronnese in completo bianco, Pro Sesto in blu.

14.20 - Pillole statistiche: La sfida tra Caronnese e Pro Sesto, almeno sulla carta, si profila molto equilibrata. I biancoazzurri di Sesto San Giovanni hanno segnato ben 42 reti finora, una in più dei loro avversari odierni che di contro hanno subito solamente 15 gol. I padroni di casa, sconfitti una sola volta in campionato, hanno pareggiato tre volte nelle ultime tre uscite stagionali. Ottimo il momento degli ospiti che vengono da quattro risultati utili consecutivi. All’andata la spuntò la Caronnese: vittoria di misura per 1-0 con gol di Massaro, oggi assente.

14.10 - Squadre in campo per il riscaldamento

IL TABELLINO
CARONNESE – PRO SESTO 1-2 (0-1)
Caronnese (4-3-2-1): Maimone 6, Braccioli 5,5, Ferrara 5,5 (30′ st Marconi), De Angeli 6, D’Aniello 5,5 (16′ Bamba 7), Costa 5,5 (30′ st Roveda 6), Parisi 6, Puccio 6, Fall 5, Rolando 6, Villanova 5. A disposizione: Gionta, Marconi, Galletti, Giudici, Leone, Baldo, Perotti. All: Monza.
Pro Sesto (4-2-3-1): Faccioli 6,5, Viganò 5, Raffaglio 6, Corti 6,5, Bernardi 6, Viscomi 6, Duguet 6 (21′ st Cortinovis 5,5), Croce 7, Di Renzo 6,5, Guccione 6, Scapuzzi 7,5 (13′ st Ficco 5,5). A disposizione: Fonsato, Guanziroli, Gazzotti, Lima Brito, Bianco, Paparella, Campanella. All: Parravicini.
Arbitro: Simone di Bologna (Ceolin – Collavo).
Marcatori: pt: 36′ Scapuzzi (P); st: 24′ Croce (P), 34′ Rolando (C).
Note – Campo: in buone condizioni. Spettatori: 500 circa. Angoli: 7-1 Ammoniti: Fall (C), Villanova (C), Corti (P), Guccione (P). Espulsioni: Viganò (P).

LA SALA STAMPA
RISULTATI E CLASSIFICA

Alessio Colombo