Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria, Serie D

Pro Patria fermata a Caravaggio. Finisce 1-1 e piomba a -8

Caravaggio (BG) – E anche per quest’anno si fa la promozione l’anno prossimo. Meno 1 fuori. Meno 8 in classifica sul Rezzato (al lordo della gara in meno). Il freddo non è solo sul termometro. Per un’ora con l’uomo in più la Pro Patria non riesce a capitalizzare il vantaggio facendosi rimontare da un rigore di Lella. Al Caravaggio punto con pieno merito. E la gente biancoblu non la prende bene.Javorcic aumenta il tonnellaggio tecnico dell’attacco puntando su Le Noci trequartista. Gazo di nuovo titolare dopo 4 gare. Dall’altra parte, Bolis rispolvera la difesa a 3 con lo spauracchio Lella a fare la guerra alla difesa biancoblu.
Ultima fermata prima della sosta per la Viareggio Cup, incrocio allo “Speroni” con il Lumezzane.

LA CRONACA

Secondo tempo

93′ finisce con poca gloria: 1-1! La vetta si allontana. Santana non porta la squadra sotto la curva, storie tese. E (forse) qualche gesto di troppo.

90′ ancora 3′ di recupero. Pro con poche idee.

83′ ci prova Santana, senza successo.

77′ ultimo cambio. Entra Chiarion per Cottarelli.

75′ Pedone guadagna un corner. Match complicatissimo.

70′ doppio cambio. Bortoluz per Galli e Pedone per Gucci. Javorcic al tutto per tutto.

69′ esce Gazo ed entra Disabato.

66′ Pro in difficoltà. Crotti da fuori a lato.

60′ Lella trasforma nonostante Guadagnin avesse intuito: 1-1! Entra Pettarin per Mozzanica.

59′ rigore per il Caravaggio. Fallo di Scuderi su Crotti.

55′ gara bloccata, la Pro la gestisce.

Nessun cambio. Ora nevica intensamente. Zanola fa il centrale.

Primo tempo

47′ si chiude dopo 2′ di recupero. Pro avanti e con l’uomo in più: 0-1!

44′ vantaggio della Pro. Percussione di Gucci, Ghidini mette nella sua porta: 0-1! Il Caravaggio era in 9 per l’infortunio a Ferri, poi sostituito da Moreo.

40′ Gucci lanciato in profondità, esce Tognazzi.

38′ Santana in diagonale, fuori.

35′ Caravaggio in 10. Granillo scalcia da terra Gazo, espulso.

30′ ancora Le Noci, parata clamorosa di Tognazzi, angolo.

28′ punizione di Le Noci, mano di Careccia, ammonito.

24′ Cottarelli in mischia perde l’attimo. Il vento disturba la gara. In tribuna Turotti in compagnia di Colombo.

17′ Santana da buona posizione, alto.

15′ Le Noci dalla distanza, para Tognazzi.

13′ la Pro prende in mano la partita. Comincia a nevischiare.

8′ prima iniziativa biancoblu. Galli dentro, Le Noci non ci arriva.

5′ avvio non brillantissimo della Pro. Lella di testa, Guadagnin in corner.

Formazioni più o meno secondo pronostico. Mozzanica preferito a Pettarin che ieri non si è allenato per un permesso personale. Colombo fuori dai 20. Freddo pungente ma ci si aspettava peggio. Buona partecipazione di pubblico bustocco.

IL TABELLINO
Caravaggio – Pro Patria 1-1 (0-1)
Caravaggio (3-4-2-1): Tognazzi (97); Alushaj, Ghidini, Ferri (dal 45′ Moreo); Careccia (98) (dal 67′ Murati (98), Zanola, Lamesta, Mangili (98) (dall’84′ Tremolada  (98); Granillo (99), Crotti; Lella (dal 76′ Joelson). A disposizione: Pala (98), Vezzoni (99), Redaelli, Comelli (99), Baldrighi (97). Allenatore: Marco Bolis
Pro Patria (3-4-1-2): Guadagnin (99); Molnar, Zaro, Scuderi (98); Cottarelli (98) (dal 77′ Chiarion (98), Gazo (dal 69′ Disabato), Mozzanica (dal 60′ Pattarin), Galli (97) (dal 70′ Bortoluz (97) Le Noci; Santana, Gucci (dal 70′ Pedone). A disposizione: Cotardo (00), Marcone (98), Ugo (97), Arrigoni (97). Allenatore: Ivan Javorcic
Arbitro: Claudio Panettella di Bari (Pascali / Caviano)
Marcatori: aut. Ghidini (C) al 44′, Lella (C) al 60′ su rig.
Angoli: 4-1    Ammoniti: Careccia (C)  Espulso Granillo (C) al 35′    Recupero: 2′ pt / 3′ st

 Giovanni CastiglionI

- Risultati e classifica

- LA SALA STAMPA con Javorcic e Pedone

LE PAGELLE