Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Cantello Belfortese – SolbiateseInsubria sfida d’alta quota, Gorla attenzione all’Aurora

Tutto pronto per la 5° giornata di prima categoria che anche domani terrà banco sui campi della provincia.
Sfogliando il programma salta subito all’occhio quello che sarà a tutti gli effetti un big match fra la capolista e chi insegue. E la capolista è, insieme al Gorla Maggiore e forse un po’ a sorpresa, la SolbiateseInsubria di mister Castiglioni. Sorpresa per la maggior parte ma non per lo stesso tecnico che proprio in settimana ci ha confidato uno stupore contenuto, visto il gran carattere del suo gruppo. Domani però sarà durissima sul campo del Cantello Belfortese: “Non esistono partite facili in un campionato così tosto ed equilibratoha ribadito il misterma non abbiamo nessuna paura nonostante si tratti di una squadra molto attrezzata, proveremo come sempre a fare la nostra partita e a giocarcela a viso aperto”.
Con queste premesse, vietato perdersi il big match della 5° giornata.
L’altra capolista come detto il Gorla Maggiore, aspetta la banda di Senziani ovvero l’Aurora Cerro Cantalupo e lo farà sul campo di Mozzate, visto che non è ancora disponibile il campo di casa di via Roma.
A Busto Arsizio sarà derby fra l’Antoniana ed il Cas. I giallorossi vanno ancora a caccia della prima vittoria stagionale, i blues invece proveranno ad allungare la striscia di vittorie consecutive.
Quanto a spettacolo non sarà certo da meno lo scontro Vanzaghellese – Tradate, entrambe attrezzate per stare in alto in classifica, sapranno lottare con tenacia per accaparrarsi la posta in palio.
È in netta ripresa il Brebbia di mister Della Rossa, che dopo strappato un punto a Cantello ed altre tre contro l’Arsaghese, cercherà il colpaccio anche con la Valceresio. Massima attenzione quindi da parte degli uomini di D’Onofrio.
Voglia di riscatto per le tre squadre che, invece, stanno pagando caro un avvio di stagione titubante. Stiamo parlando dell’Arsaghese di mister Marsich che ospita la San Marco, duro avversario in ottimo stato di forma, dell’Union Tre Valli che invece scenderà sul terreno di gioco della Folgore Legnano e dell’Ispra di mister Colombo, che proverà ad avere la meglio sul Luino Maccagno di mister Caporali.
Anche questa domenica tutti in campo a partire dalle ore 15.30, per altri novanta minuti assolutamente imperdibili e pronti a divertire.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Mariella Lamonica