Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Nuoto

Campionato a squadre – Team Insubrika quinto, Gestisport in vetta alla A2

Se ieri si sono chiusi gli Assoluti di nuoto a Riccione, oggi nella vasca dimezzata (25 metri) si sono disputate le finali del campionato a squadre di serie A1 e A2 – Coppa Caduti di Brema. A parteciparvi sono stati gli atleti di 16 squadre (8 maschili e 8 femminili).

Il Team Insubrika (in foto in alto), che era in lizza per l’A1, ha chiuso al quinto posto con 80 punti complessivi, due in meno del Team Nuoto Lombardia e a 10 lunghezze del Team Veneto che ha conquistato il bronzo. A salire nuovamente sul gradino più alto del podio è stata l’Aniene sia per la sezione femminile (135 punti), sia per quella maschile realizzando così per la nona volta consecutiva una doppietta.
Il Team Insubrika si è accontentato del quinto posto, ma mai come quest’anno si è avvicinato così tanto al podio. Merito di Arianna Castiglioni, Giulia Borra, Karen Asprissi, Simona Paul, Vittoria Roderico e Federica Ruggieri che hanno sfoderato ottime prestazioni. In particolare, Arianna Castiglioni ha trionfato nei 100 rana, la staffetta 4×100 stile libero si è posizionata al secondo posto e la 4×100 misti al terzo. Tanti, inoltre, i quarti posti: Asprissi nei 100 dorso, Castiglioni nei 50 stile libero e nei 200 rana, Paul nei 100 farfalla e Borra nei 100 stile libero.

Decisamente positiva anche la prestazione della Gestisport (in foto in basso), tra le cui fila nuotano alcuni atleti del Varesotto. Le ragazze hanno fatto registrare 105 punti complessivi e hanno trionfato, mentre i ragazzi si sono classificati secondi con 91 punti dietro al Nuoto Livorno (102).
Punti fondamentali per questi due traguardi sono stati portati da Alice Loffredo, prima nei 100 farfalla, e Veronica Montanari, terza nei 200 dorso; le due atlete hanno contribuito anche al successo della 4×100 stile libero e al secondo posto nella 4×100 mista nella quale ha nuotato anche Alice Quargentan. Emanuele Brivio e Federico Lavacca si sono distinti nella 4×100 mista (terzo posto nella staffetta di squadra) e rispettivamente nei 400 misti (primo posto) e nei 200 dorso (terzo) per Brivio e nei 100 rana (primo) per Lavacca.

Laura Paganini