Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Cacciatore lascia i Mastini, ecco l’allenatore ad interim

John Cacciatore si è dimesso dall’incarico di coach della prima squadra dei Mastini Varese. Originario della Pennsylvania, era al suo secondo anno da allenatore di Varese in Italian Hockey League e, in precedenza, è stato al timone anche dei Varese Killer Bees.
Nelle prime giornate dell’attuale campionato, Varese è partito benissimo vincendo le prime due gare contro Fiemme e Como; nelle ultime tre sfide, disputate contro Alleghe, Ora e Merano, invece, la squadra ha infilato altrettanti ko, ha fatto qualche passo indietro per quanto riguarda il gioco e l’atteggiamento e non ha dimostrato appieno le potenzialità e le qualità di cui dispone. Forse è per questo motivo che si è arrivati a questo cambio di rotta.
John Cacciatore mantiene comunque il ruolo di Responsabile Tecnico del settore giovanile. Nel frattempo, la prima squadra è stata affidata a Matteo Malfatti che dirigerà l’allenamento di questa sera e sarà in panchina domani sera nella trasferta in casa del Bressanone (ore 20). Il nuovo coach è l’ex Milano Rossoblù Massimo Da Rin, che arriverà in città lunedì.

Ecco di seguito il comunicato stampa diffuso dalla società giallonera.

John Cacciatore ha comunicato nella giornata di ieri le proprie dimissioni da Head Coach della squadra di IHL. L’allenatore statunitense manterrà il ruolo di Responsabile Tecnico del settore giovanile.
La società ringrazia John per l’impegno profuso in questi mesi alla guida della prima squadra di Varese e continuerà a lavorare mettendo a disposizione la sua professionalità a favore dei giovani del club.
L’allenamento di questa sera e l’incontro di domani a Bressanone saranno gestiti ad interim da Matteo Malfatti in attesa della definizione del nuovo Head Coach.

 Laura Paganini