Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Rugby

C – Varese cade con Rovato. Pella: “Bravi loro ma anche demiriti nostri”

Seconda sconfitta stagionale per il Rugby Varese che nell’ultima giornata del girone C pool 1 viene nettamente sconfitto dalla favorita per la vittoria del campionato, il Rugby Rovato. 47-7 il risultato finale di una partita che ha visto la squadra biancorossa tenere botta nel primo tempo che si è aperto con la meta di Fulginiti trasformata poi da Broggi. La risposta dei bresciani è arrivata dieci minuti più tardi con una meta all’ala. Negli ultimi dieci minuti Rovato trova la via della meta altre due volte chiudendo la prima frazione di gara sul 19-7 con un Varese che ancora lotta e riesce a stare aggrappato al punteggio. Nella ripresa però la partita è dominata dai padroni di casa che sfruttano il fisico per logorare gli avversari ed esprimono un gioco molto organizzato ed efficace che punisce duramente i biancorossi con altre cinque mete che smorzano le speranze del Varese.
Tra le poche note positive per i biancorossi si può mettere la rimessa laterale che ha funzionato bene per tutto il match ma gli avanti del Varese hanno anche il merito di aver ben retto in mischia chiusa, reparto in cui Rovato può contare su gran peso e forza. Varese ha poi avuto diverse occasioni all’interno dei ventidue avversari ancora una volta però non sfruttate, come nello scontro di andata. “Sapevamo quanto sono fisicamente forti e veloci- spiega coach Galante- ma anche noi abbiamo diversi demeriti. In generale la squadra non ha seguito la linea di gioco che io e Stefano (Pella) avevamo chiesto e questo non ha migliorato la situazione. Detto ciò complimenti al Rovato che ha fatto vedere perché sono un gradino avanti a noi. Non ci resta che proseguire il nostro percorso e prepararci al meglio per la fase promozione e sicuramente quando li riaffronteremo saremo più pronti”.

Stefano Sessarego