Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

C Femminile 24^ – Pro Patria a tutta contro Valmadrera, Gavirate per il primo posto

QUI GAVIRATEGavirate, battendo Comense la scorsa settimana, ha messo in tasca la matematica partecipazione ai playoff.
Questa settimana, affrontando in casa Bollate, le biancorosse potranno mettere via matematicamente anche il primo posto. Traguardi che rappresentano al meglio la favolosa, finora, stagione di Vezzù e compagne. “I numeri dicono che siamo stati la squadra dominante e – dice Alessio Crugnola, coach della Pallacanestro Gavirate -; a questo punto vogliamo tagliare anche questo traguardo perché, per dirla alla NBA; essere “campionesse di Conference” è sempre piacevole. Detto questo, le uniche cose che ci interessano con la stagione regolare ormai agli sgoccioli sono mantenere la salute, evitare accuratamente infortuni e cercare di presentarci alla post-season il più possibile pronte e reattive. Così, per la gara casalinga di sabato sera contro Bollate, cercherò di dare spazio alle giocatrici che hanno giocato un po’ meno, alle giovani Bajric e Ferrari e a Ghielmi. Quindi: minuti e ampie rotazioni per tutte le giocatrici perché in ottica playoff sarà importante avere a disposizione un ampio ventaglio di soluzioni e opzioni efficaci sui due lati del campo”.

QUI PRO PATRIA – La squadra biancoblu è reduce da due vittorie ottenute sulla scorta di brillanti prestazioni anche sul fronte offensivo: leggi i 76 e 70 punti rifilati rispettivamente a Corbetta e in trasferta a Robbiano. “Nelle ultime giornate – spiega Marco Cappone, coach della Pro Patria -,  abbiamo cambiato decisamente ritmo, soprattutto in fase difensiva. Ottimizzando le caratteristiche del nostro gruppo abbiamo scelto di allungare le difese anche a tutto campo. Il tutto ha prodotto diversi risultati positivi perchè adesso le giocatrici sono tutte più intense sia mentalmente, sia fisicamente, corriamo di più e meglio e, in questo modo, possiamo sfruttare in maniera più efficace il maggior numero di possessi. Certo, ci sono ancora piccoli angoli da smussare – per esempio, eliminare o quantomeno ridurre gli inevitabili passaggi a vuoto figli di un gioco molto dispendioso -, ma abbiamo ancora una partita e diversi allenamenti per arrivare in gran forma e tiratissimi all’appuntamento decisivo della stagione: tra quindici giorni contro Canegrate”.
Questa sera però dovete regolare i conti contro Valmadrera.
“Squadra esperta, molto dotata fisicamente, che ama giocare su ritmi blandi entro i quali può essere davvero insidiosa. Per questa ragione dovremo aggredire le lariane per tutti i quaranta minuti, giocare a tutta velocità e, come abbiamo fatto all’andata, sorprenderle sul piano del ritmo”.

RISULTATI VENTITREESIMA GIORNATA
Valmadrera-Vertemate 47-51
Robbiano-Hupac Busto 55-70
Comense-Gavirate 42-51
Canegrate-Corbetta 58-50
Legnano-Cantù 75-54
Bollate-Como 60-66

CLASSIFICA
Gavirate 40; Hupac Pro Patria Busto, Canegrate 38; Corbetta, Vertemate 28; Sondrio 26; Robbiano, Valmadrera 16; Bollate 14; Comense, Legnano 10; Cantù 8; Como 4.

VENTIQUATTRESIMA GIORNATA
Gavirate-Bollate
Hupac Pro Patria-Valmadrera
Comense-Cantù
Vertemate-Robbiano
Corbetta-Sondrio
Como-Legnano

 Massimo Turconi