Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

C Femminile 10^ – Pro Patria in scioltezza, Gavirate vuole rispondere

Altro anticipo nel campionato di serie C Femminile, con l’Asyaline Gavirate che questa sera in casa riceverà la visita di Arcore (palestra di via Fermi, inizio ore 21.15) in un gara che non dovrebbe riservare particolari sorprese per le ragazze allenate da coach Alessio Crugnola. Gavirate, infatti, più forte della sfortuna, macina un ventello dietro l’altro e anche nell’ultimo match giocato a Robbiano (vittoria 58-8, Madonna 15, Zaffaroni 18, Chinese 6, Merlo 8, Vezzù 4, Sciutti 26, Bajric 3) ha dispiegato tutto il suo talento interno con Sciutti e da perimetro con l’accoppiata Zaffaroni-Madonna.
Per le gaviratesi, come accennato, turno agevole contro Arcore, formazione che occupa la metà alta della classifica, ma non può rappresentare un ostacolo consistente per la capolista.

Intanto, in attesa di Gavirate, e per effetto del risultato di ieri sera tra Hupac Pro Patria Busto Arsizio e Siziano – netta vittoria delle bustocche per 60-43, Mari, Cappa, Nestori 1, Landoni 14, Bernasconi 4, Castiglioni 7, Cavaleri 14, De Bernardi 12, Pertoni, Palumbo 2, Caruso, Marzolini 6. Allenatore: Nalon -, in testa si riformerà probabilmente il duo Busto-Gavirate.
“Ottima gara, quella giocata e vinta contro Siziano, squadra che – dice Nalon – può proporre una notevole fisicità. La mia squadra, se si eccettuano i primi cinque minuti giocati in lenta carburazione, ha sempre avuto il pieno controllo della gara (16-12, 33-21 e 47-34 al 30′) grazie a 35 minuti buonissimi sul piano mentale e tecnico. La nostra difesa, sempre pungente e aggressiva, ci ha permesso di giocare con serenità in attacco, fase del gioco in cui le ragazze si sono espresse in modo fluido e piacevole. Insomma, una vittoria decisamente meritata che, anche se temporaneamente, ci proietta al primo posto e mette nero su bianco l’ottimo lavoro svolto fin qui da un gruppo che, vale sempre la pena di sottolinearlo, fa uscire dalla panchina “bambine” nate nel 2001, 2002 e 2003, ma già in grado di giocare da protagoniste”.

NONA GIORNATA
Garbagnate-Hupac Pro Patria Busto 49-65
Robbiano- Askyaline Gavirate 58-81
Siziano-Vertemate 79-40
Comense-Mariano 36-70
Cantù-Sondrio 41-47
Monza-Legnano 65-45
Arcore-Como 51-34

CLASSIFICA
Gavirate, Pro Patria, Siziano 16; Mariano 14; Cantù, Sondrio, Arcore 10; Robbiano 8; Vertemate, Monza 6; Comense, Como, Garbagnate 4; Legnano 2.

DECIMA GIORNATA
Hupac Busto-Siziano  60-43 (anticipo giocato il 5 dicembre)
Askyaline Gavirate-Arcore (questa sera ore 21.15)
Carroccio-Garbagnate
Mariano-Cantù
Vertemate-Robbiano
Como-Monza
Sondrio-Comense

Massimo Turconi