Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Eccellenza girone A

Busto 81, vincere e sperare. Verbano, obiettivo playoff

Ritrovarsi a dover inseguire quando mancano appena tre giornate alla fine non è facile per il Busto 81 che ha pagato a caro prezzo lo scottante kappaò di domenica sul campo del Cassano. Adesso i bustocchi si ritrovano a -3 dal Fanfulla capolista e oltre a non sbagliare devono anche sperare in uno scivolone avversario. Domani saranno entrambe impegnate in casa: i biancorossi di Tricarico ospitano il Sancolombano che non ha più nulla da chiedere, mentre i lodigiani se la vedranno con la Lomellina che è ancora in piena lotta playout.
Poi andranno in trasferta rispettivamente a Saronno (già retrocesso e in campo con i ragazzi delle giovanili) e Cassano per infine chiudere in casa, il Busto 81 nel derby col Legnano e il Fanfulla col Sancolombano.

Al terzo posto resta stabile il Verbano che punta a mantenere vivi i playoff (spareggi che non si disputano nel caso in cui il distacco tra seconda e terza è pari o superiore a 9 punti e attualmente è di 8). I rossoneri ospitano alla Bombonera il lanciato Cassano oramai salvo. “Non abbiamo intenzione di mollare e ce la metteremo tutta – commenta Celestini, mister del Verbano -. Le due davanti hanno tenuto un passo incredibile viaggiando a ritmi indemoniati e noi siamo riusciti a compiere qualcosa di strepitoso, poter disputare i playoff sarebbe il giusto premio per questi ragazzi”.

E’ riuscita a festeggiare in anticipo anche la Castellanzese che attende l’Accademia Pavese, squadra a sua volta praticamente già al sicuro così come la Sestese che, dopo il recupero a Vigevano, va a far visita all’Alcione. ”

Ad un passo dalla retrocessione senza nemmeno passare dai playout c’è l’Accademia Gaggiano chiamata a vincere a Calvairate. Il successo nello scontro diretto a Vigevano ha comunque dato una spinta su questo fronte e la squadra può ancora contare sulla matematica. Deve guardarsi le spalle il Città di Vigevano che affronta l’Ardor Lazzate.
Completa il turno lo scontro di alta classifica tra Fenegrò e Legnano, due compagini con qualche rammarico sul fronte playoff.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

e.c.