Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A

Big match a Besozzo. Scontro diretto Castellanzese-Cassano

Campionato sempre più avvincente quello del Girone A di Eccellenza in cui per la terza giornata consecutiva ci sarà un big match. Dopo gli scontri diretti tra Verbano e Busto 81 e Busto 81 e Cavenago Fanfulla delle scorse domeniche, stavolta tocca a Verbano e Cavenago Fanfulla affrontarsi. Domani alle 14.30 alla Bombonera di Besozzo, la capolista ospita i lodigiani che, reduci da una fondamentale vittoria sui bustocchi, preparano l’assalto alla vetta da secondi a -1.

Il Busto 81, attualmente rimasto terzo, non ha sfruttato i due scontri diretti portando a casa un solo punto e adesso cerca la posta piena contro Città di Vigevano. Stesso discorso per il Legnano che, dopo una deludente sconfitta in casa della Sestese, ha cambiato allenatore sostituendo Rovellini, che a sua volta era subentrato a Gatti, con il ritorno di Tomasoni che guidò la squadra in Serie D. Il debutto del nuovo tecnico ci sarà in casa contro l’Accademia Gaggiano.

In settimana si è registrato l’ennesimo cambio di panchina anche a Saronno che è tornato al passato: Claudio Pilia ha preso il posto di Antonio Aiello in vista della delicata sfida con l’Ardor Lazzate. Gli amaretti sono sempre ultimi con 10 punti.
In netta ripresa c’è l’Union Villa Cassano che, reduce da tre vittorie di fila, affronta lo scontro diretto salvezza in casa della Castellanzese, formazione che ha rallentato nell’ultimo periodo.
La Sestese sulla scia dell’entusiasmo cerca punti contro l’Accademia Pavese; completano il turno Sancolombano-Lomellina e Fenegrò-Alcione, a riposo resta il Calvairate.

e.c.