Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Aurora-Valceresio scoppiettante, Cantello con la capolista per il riscatto

La prima categoria si lascia alle spalle la settimana più turbolenta, con numerosi cambi in panchina che hanno visto un avvicendamento di mister su diverse piazze, avvicendamenti dovuti anche i risultati sorprendenti della scorsa domenica.
Ma cambi in panchina a parte, anche questa domenica si presenta come avvincente e scoppiettante, con i big match all’ordine del giorno.
Partiamo allora da Cantello Belfortese – Vanzaghellese. La capolista farà visita alla squadra del neo allenatore Criscimanni e guai a farsi ingannare dalla classifica. Dieci punti dividono le due compagini, ma nonostante questo il Cantello, oltre che per orgoglio in un periodo nero, ha voglia di dimostrare di avere i mezzi per mettere in difficoltà chiunque, certo è che, dal canto suo, non può certo avere “paura” la prima della classe.
Altra sfida scoppiettante sarà senza ombra di dubbio Aurora Cerro Cantalupo – Valceresio. Ventitré punti ciascuna bastano alle due formazioni per occupare il terzo posto in classifica e catalogare la gara fra i big match di giornata. L’attacco più prolifico, guidato da bomber Ruggeri, riuscirà a prevalere su Carini, Soave & CO?
Dopo la vittoria in extremis nel derby con la San Marco, il Cas si presenta in casa della Solbiatese Insubria da seconda della classe. Massima attenzione però perché i ragazzi di Castiglioni hanno già dimostrato di saperci stare eccome in questa categoria e di non mollare mai.
Spazio poi a Ispra – Gorla Maggiore. La squadra di Pasetti necessita di punti per rallegrare una classifica non troppo felice, i ragazzi di Contaldo devono tornare al successo pieno per riscattare la battuta d’arresto in casa della Valceresio e per non tenersi stretto il posto sul vagone playoff.
Potrebbe rivelarsi interessante anche Arsaghese – Antoniana. I ragazzi di Busto Arsizio dopo aver ottenuto la prima vittoria stagionale domenica scorsa, si presenteranno più sereni all’appuntamento e cercheranno di dare continuità alla loro risalita, i biancorossi che arrivano dal pareggio in casa Folgore, sanno di non poter sbagliare quest’appuntamento.
Ostacolo Luino Maccagno per il Tradate ed il neo mister Stefano Garantola, un Luino che dopo la batosta in casa dell’Aurora si riaffaccia al campionato a sua volta con una nuova guida tecnica, ovvero Marco Cracas. Partita fondamentale per entrambe.
Apertissima anche San Marco – Union Tre Valli. I Marchiorato boys stano dando filo da torcere a chiunque pagando spesso dazio solo negli ultimi minuti o per episodi, Borella e soci invece faticano nel trovare una quadra che al momento li vede navigare in acque agitate.
Per concludere ecco Brebbia – Folgore Legnano. I legnanesi stanno disputando un ottimo campionato fino a questo momento e ci stanno provando in tutti i modi a stare nella zona alta dalla classifica, mentre il Brebbia, salito a quota 14 punti, va a caccia di risultato per mettere un altro mattoncino importante al suo operato.
Tutti pronti alle ore 14.30 con la 13° giornata di campionato.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Mariella Lamonica