Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio, Collabora con Noi

Aurora Taietti porta la Canottieri Luino sul podio a Piediluco

La Canottieri Luino sale sul podio anche in occasione del secondo Meeting Nazionale di Piediluco. L’opportunità viene colta da Aurora Taietti a bordo del misto Luino-Monate-Varese-Corgeno-Pescate-Gavirate-Savoia-Milano che conquista l’argento, lontano soltanto un secondo e otto decimi dal misto Limite-San Miniato-D’Aloja-LNI Barletta-Pontedera. Grande lotta con CUS Torino e CC Napoli, relegati rispettivamente al terzo e quarto posto a 48 centesimi e 2’’73. Aurora chiude al quarto posto la finale B del doppio Junior assieme a Martina Travella della Canottieri Menaggio.
Non tradiscono le attese neppure Manuel Ippolito e Simone Pagliuca: il loro 4 di coppia, misto San Cristoforo con i compagni di barca Alessandro Pignataro e Giovanni Ippolito, termina al quinto posto dietro Lavoratori Terni, Pro Monopoli, Ginnastica Triestina e Reale Società Canottieri Cerea.
Il cammino del doppio Ragazzi di Emanuele Caria, schierato assieme a Luca Meli della Canottieri Pallanza, si ferma in semifinale dopo il settimo posto.  Esperienze importanti lungo un percorso di crescita strutturato in varie tappe per i giovani vogatori della Canottieri Luino, dallo scorso autunno sotto l’attenta guida del partenopeo Renato Gaeta.

Canottieri Luino