Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Antoniana, si cambia: via Canestrale, punto di domanda sul nuovo mister

Il difficile compito dei mister prevede anche questo: pagare dazio quando le cose non vanno a discapito di tutto e tutti ed in un calcio così legato ai risultati, è un attimo ritrovarsi dall’una o dall’altra parte.
La settimana scorsa era toccato al tecnico dell’Ispra Mirko Colombo, questa volta a farne le spese è Giovanni Canestrale dell’Antoniana. Una classifica deficitaria, che vede i bustocchi fanalino di coda del girone A con appena tre punti frutto di tre pareggi in undici giornate, è bastata al presidente Cosentino per decidere di cambiare. “Giovanni Canestrale non sarà più il nostro tecnicoha confermato il patron nella giornata di ieria lui vanno i più sentiti ringraziamenti per la professionalità dimostrata, rimarrà tra di noi un rapporto amichevole e di armonia, era però necessario cambiare, dare una scossa”. Insieme al tecnico ai saluti anche il ds Flavio Pace.
Ma ora la domanda più scontata è: chi subentrerà? Sembrava cosa fatta l’arrivo di Cristian Pavone, ex allenatore dell’Arnate in seconda categoria, ed invece le idee della società di via Ca’ Bianca non sembrano essere ancora così chiare. Qualche settimana fa si era parlato di Claudio Piana, ma il coach sembra aver declinato l’invito, il presidente Cosentino ed i suoi collaboratori scioglieranno le riserve solo nelle prossime ore, dando poi massima fiducia a chi accetterà l’incarico in una situazione particolarmente delicata, dove l’imperativo è rimettersi in carreggiata e provare a risalire.
Appuntamento quindi ai prossimi giorni per trovare il punto esclamativo al posto di quel punto di domanda.

Mariella Lamonica