Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Ancora big match: Cantello Belfortese ad Arsago, Gorla trasferta bustocca

La prima giornata non si è certo risparmiata nel concederci sorprese e gol a raffica sarà forse da meno la seconda?
A giudicare dalle sensazioni, dalle intenzioni, dalle campagne acquisti, quest’annata di prima categoria (e questo girone) pare davvero raccogliere sedici squadre che, seppur con obiettivi e forze diverse, hanno tutte le carte in regola per livellare verso l’alto il campionato.
Anche domani non mancheranno i big match e le sfide tanto incerte quanto affascinanti.
Partendo dal Gorla Maggiore che sette giorni fa ha rifilato la manita al Brebbia, domani non potrà abbassare la guardia contro la San Marco, squadra bustocca che è inciampata sulla Vanzaghellese. L’anno scorso fu tabù la doppia gara per Ippolito e compagni, vedremo se quest’anno ci registreranno nuove sorprese.
Altra compagine partita col turbo è il Cantello Belfortese che nella prima giornata ha messo in riga la Valceresio. Il campo di Arsago sarà tutt’altro che facile e gli uomini di Marsich, vittoriosi lunedì sera ad Ispra, proveranno a giocarsela a viso aperto.
Tocca poi proprio alla Valceresio cercare riscatto contro il Cas in una partita che ha sempre riservato sfide avvincenti negli anni. I blues sapranno bissare il successo ottenuto contro il Tradate? Tutto può succedere in un Peppino Prisco caldissimo che si prepara alla prima casalinga dei suoi ragazzi.
Può considerarsi derby il match Aurora Cantalupo – Folgore Legnano vista la vicinanza geografica delle due squadre. Entrambe col sorriso a 32 denti dopo le vittorie ottenute rispettivamente contro Tre Valli e Luino Maccagno, proveranno a fare il colpaccio, dopo essersi “tastate” in Coppa Lombardia, per una vittoria che darebbe tre punti e tanto morale.
Continua in trasferta il percorso della Vanzaghellese che andrà a far visita alla neo promossa SolbiateseInsubria. Alla prima tutto è filato liscio per entrambe, ritrovarsi faccia a faccia già alla seconda giornata potrebbe essere un bel banco di prova per entrambe.
Voltare pagina è l’imperativo per Brebbia – Ispra, Luino Maccagno – Antoniana e Tradate – Tre Valli. Uscite tutte a testa bassa dal primo scontro, bisogna reagire e rialzarsi subito perché se è vero che il campionato è lungo, è vero anche che tutti i punti persi per strada prima o poi si pagano.
L’appuntamento con il secondo turno è alle ore 15.30, tutti sugli attenti e pronti per un’altra full immersion in prima categoria.

IL PROGRAMMA COMPLETO 2^GIORNATA

Mariella Lamonica