Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallamano

A1M – Esordio casalingo per il Cassano HC contro Pressano. La Mendola: “Bella battaglia”

Questa sera alle ore 20:30, il primo grande match al PalaTacca per il Cassano HC contro Pressano, valido per la seconda giornata di campionato. Ad aprire la serata, l’esordio della femminile di serie A1 contro Flavioni, alle ore 18:15.

Per i ragazzi di mister Kolec una gara difficile, dopo la vittoria di settimana scorsa contro Cingoli che tutto sommato non ha destato rilevante preoccupazione. La sfida di questa sera di preannuncia più ostica e combattuto, tant’è che nel corso di tutti gli anni passati si è parlato di “impresa”, ahimè mal riuscita a Cassano o appena sfiorata. Solo in un’occasione, Cassano riuscì a superare gli avversari nel 2016 e continuare la corsa playoff e lo scorso anno, durante la prima di campionato in trasferta, riuscì ad aggiuntare un pareggio.  E’ Marco La Mendola, il capitano degli amaranto a raccontare lo stato della squadra. 

Come vi siete allenati dopo la vittoria di settimana scorsa? 
“Ci siamo allenati bene, sicuramente la vittoria ci ha fatto piacere, ma non ci siamo per nulla montati la testa, anzi sappiamo che ogni partita è una storia a sé e soprattutto, secondo me, il Cingoli avrà bisogno di un paio di mesi per trovare l’amalgama, ha perso uno dei giocatori più promettenti del campionato, ha due nuovi innesti e non è facile alla prima partita giocare coesi. Quindi comunque noi, questa settimana, ci siamo allenati pensando solo a Pressano e non a quello che era successo sabato scorso”

Come percepisci la squadra?
“La squadra sta bene, siamo concentrati e siamo consapevoli di andare ad affrontare una delle squadre più forti del campionato. Lo scorso anno hanno vinto la Coppa Italia e questo già basta per far capire di quale caratura sono i giocatori. Poi Pressano oramai lo consociamo, ogni anno è una bella battaglia, loro hanno giocatori di gran qualità”.

L’appuntamento di stasera si chiama Pressano, gara tosta ma tra le mura amiche. Cosa ti aspetti? 
“Pressano ci conosce bene, sia l’allenatore, sia i giocatori. Quest’anno ci sarà ancora più competizione. Noi ci teniamo a fare bella figura in casa, loro vengono dalla prima sconfitta contro Bolzano che, a mio parere, è solo uno specchio per le allodole, perché può sembrare che abbia dominato il Bolzano ma Pressano ha commesso tanti, troppi errori e la gara è stata compromessa. Non bisogna assolutamente sottovalutare gli avversari di stasera e giocare fino alla fine”.

2^ giornata di campionato – serie A1 maschile

15/09/2018 19:00 BOZEN EGO SIENA 0 – 0
15/09/2018 19:00 BANCA POPOLARE DI FONDI CINGOLI 0 – 0
15/09/2018 19:00 BRIXEN CONVERSANO 0 – 0
15/09/2018 20:00 ALPERIA MERANO METELLI COLOGNE 0 – 0
15/09/2018 20:30 CASSANO MAGNAGO PRESSANO 0 – 0
15/09/2018 20:30 BOLOGNA UNITED MFOODS CARBUREX GAETA 0 – 0
16/09/2018 17:15 TRIESTE ACQUA & SAPONE JUNIOR FASANO 0 – 0

Federica Scutellà
(foto Peo Moroni)