Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallamano

A1F – Cassano non brilla ma batte Casalgrande Padana. Petazzi: “Due punti fondamentali”

Seconda vittoria per la Pallamano Cassano Femminile di mister Bellotti, che questa sera mette a segno la 3ª giornata di campionato, battendo al PalaTacca Casalgrande con il risultato finale di 25-23.
Il Presidente Petazzi afferma: “Abbiamo vinto pur non giocando bene, abbiamo sbagliato tanto. Oggi, egoisticamente, contava il risultato e portare a casa i 2 punti, sarebbe stato preoccupante il contrario. Noi abbiamo commesso troppi errori e anche le avversarie non hanno brillato. A tratti abbiamo giocato molto bene e ciò ci ha permesso di raggiungere il risultato, oltre a dimostrare che la squadra c’è e bisogna raggiungere una certa continuità. Diminuire gli errori tecnici, che sottolineo essere banali, è il primo obiettivo e sono convinto che ci saranno netti miglioramenti. Siamo già proiettati a Salerno, vedremo come va”. Salerno, questa sera, si è fermata ad un pareggio contro Brixen, 19-19, avversaria della scorsa settimana delle cassanesi “Questo risultato ci fa ben sperare, ci vorrebbe un po’ di determinazione in più delle nostre ragazze e, con la squadra al completo, potremo fare un buon risultato in trasferta”. L’anticipo contro Salerno si giocherà giovedì 11 ottobre alle ore 17:00. 

LA PARTITA.
Positivo l’avvio al Palatacca per capitan Bagnaschi e compagne, 5-3 a 9’. Casalgrande con fatica riesce però a non farsi schiacciare, anzi recupera e a 17 minuti registra il primo pareggio, 6-6. 
Le padrone di casa sono vittime dei propri errori e permettono alle emiliane di mantenersi in parità, 10-10 a 22’. Negli ultimi due minuti, Cassano con una prova di carattere, recupera due reti di svantaggio con l’esperienza di Madella e il contropiede di Romualdi. 14-14 e tutti negli spogliatoi. 
Il secondo tempo segue il filo dell’equilibrio, 17-18 a 40’; 18-18 a 43’; finché Cassano dimostra di avere una marcia in più e, con un break di 4-0, si porta avanti. Complice Anna Pozzacchio tra i pali che difende molto bene la sua porta. Ottima la prestazione di Laura Bagnaschi che in questo frangente risulta decisiva in tutta la sua esperienza perché, prima rompe il silenzio di oltre 3’ senza reti da entrambe le formazioni, poi intercetta la palla e porta al tiro Cobianchi, 24-19 a 54’. La difesa tiene bene fino alla fine: compatta, organizzata e determinata. Il match si chiude sul 25-23. Da segnalare la buona prestazione della giovane Gloria Montoli con 7 reti.

3^ giornata di campionato – Serie A1 femminile

06/10/2018 18:00 LEONESSA BRESCIA FLAVIONI 21 – 13
06/10/2018 18:30 VENPLAST DOSSOBUONO SUNCINI AGRIBIOCHIMICA ARIOSTO FERRARA 26 – 27
06/10/2018 18:30 JOMI SALERNO BRIXEN SÃƑÂŒDTIROL 19 – 19
06/10/2018 19:00 MECHANIC SYSTEM ODERZO LENO 32 – 29
06/10/2018 20:30 CASSANO MAGNAGO CASALGRANDE PADANA 25 – 23

La classifica aggiornata:

Mechanic System Oderzo 6 pti, Jomi Salerno 5, Brixen Sudtirol 5, Cassano Magnago 4, Leonessa Brescia 3, Suncini Agribiochimica Ariosto Ferrara 3, Venplast Dossobuono 2, Casalgrande Padana 2, Leno 0, Flavioni 0

Federica Scutellà