Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Nuoto

39° Meeting del Ceresio e Coppa Tokyo, intenso weekend in vasca

Il 2018 del nuoto si apre con un appuntamento internazionale: il 39° Meeting del Ceresio, manifestazione in vasca corta che si terrà domani e domenica a Lugano, in Svizzera. A parteciparvi anche tre società della nostra provincia: Team Insubrika, Gestisport e Sport Management.

Il Team Insubrika schiera l’intera squadra e, naturalmente non mancano i big Arianna Castiglioni, Silvia Scalia e Luca Dioli, oltre alle giovani di belle speranze Giulia Borra e Karen Asprissi. Castiglioni nuoterà domani nei misti e domenica si tufferà in acqua per i 100 rana, i 100 dorso e i 100 stile libero; oltre ai suoi 100 e 200 dorso, Scalia si cimenterà nei 50 e nei 100 stile libero. “È piacevole prendere parte a questo trofeo che abbiamo vinto più di una volta – sono le parole di coach Gianni Leoni -. Quest’anno non so se lo vinceremo, ma di certo sarà una tappa utile per riprendere confidenza con le gare dopo una settimana in cui abbiamo fatto un richiamo della preparazione. Mi aspetto buoni tempi e un buon inizio di seconda parte della stagione“.
Allenati da Leoni a Busto Arsizio ma tesserati per la neonata Sport Management Atleti Lombardi sono Giorgio Crespi, Dolores Margni, Federica Tibaldo e Rachele Grilli, quattro giovanissimi di talento che si cimenteranno nella due giorni elvetica.

Per la Gestisport arriveranno a Lugano quattro varesotti: Alice Loffredo, Veronica Montanari, Emanuele Brivio e Samuele Botter (Federico Lavacca ha dato forfait all’ultimo). “Non puntiamo a migliorare le prestazioni individuali – spiega coach Giovanni Paiano -. Durante le festività natalizie abbiamo forzato molto e i miei ragazzi risentiranno dei carichi di lavoro. E’ comunque un appuntamento stimolante e in cui vogliamo fare del nostro meglio“.

La Robur et Fides Varese, invece, ha scelto di iscrivere la squadra ragazzi, junior e assoluti alla 4ª Coppa Tokyo che si svolgerà domenica a Novara (vasca corta). Stessa decisione anche per la Rari Nantes Legnano i cui Esordienti A sono impegnati domani al Centro Sportivo Saini di Milano.

Laura Paganini