Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallanuoto

World League – CT Campagna: “Bilancio positivo”, Tosi: “Missione compiuta”

Raggianti in sala stampa il Ct Sandro Campagna e il presidente della BPM Sport Management Sergio Tosi.
A parlare per primo è proprio il tecnico: “Siamo partiti contratti, forse abbiamo pensato fosse una partita agevole, poi però ci siamo sbloccati e abbiamo preso in mano la situazione rimanendo concentrati fino alla fine. Purtroppo d’estate è più facile – prosegue il ct – si ha più tempo per preparare queste partite, ma sono comunque soddisfatto del lavoro fatto in questa settimana, dagli esordienti ai veterani, sicuramente c’è da crescere in fase d’attacco. Un bilancio sull’esperienza bustocca? Più che positivo, accoglienza perfetta, organizzazione anche, io quando posso vado in giro per l’Italia proprio per cogliere questi aspetti, è sempre piacevole“.
Entusiasta anche Sergio Tosi:Tecnicamente coach Campagna è stato puntuale e ha riportato esattamente il profilo della gara, ma lasciatemi essere contento di quest’impatto emotivo: se l’Italia ha patito una piscina così gremita, un pubblico così caldo noi non possiamo che essere soddisfatti del lavoro svolto, vuol dire che l’abbiamo fatto bene ed è per questo che ringrazio ancora tutti coloro che hanno collaborato, i giocatori per l’impegno e per averci regalato un ottimo spettacolo, l’amministrazione comunale e tutti; il neo è aver dovuto dire di no a tanti altre persone che sarebbero volute entrare ma che non ci sono riuscite: spiace molto, ma ho già parlato con il sindaco Antonelli e provvederemo quanto meno ad aggiungere 200 posti per poter ospitare altre manifestazioni di questo calibro“.
Infine il capitano, Valentino Gallo: “Mi unisco ai ringraziamenti verso la mia società la BPM Sport Management e verso tutti coloro che hanno davvero organizzato in maniera impeccabile quest’evento, per quanto riguarda la gara riprendere dopo la sosta non è mai facile, si è visto all’inizio che fossimo un po’ contratti ed anche emozionati: in acqua era bellissimo sentire “Italia, Italia” ogni volta che toccavamo la palla, alla fine comunque il valore tecnico è venuto fuori”. E’ stata davvero doppia l’emozione come decantavi alla vigilia? Oggi volta che indosso questa calottina per me è un’emozione e ribadisco che scendere in acqua per la prima volta nella piscina dove mi alleno e gioco quotidianamente è stato un valore aggiunto, atmosfera pazzesca, mi piacerebbe che fosse sempre così anche durante il campionato, anche se è dura“.

Infine un riconoscimento, simbolico, proprio per il Ct Campagna consegnato da Sergio Tosi e dalla BPM Sport Management, con la speranza che insieme a “Busto Arsizio” sia di buon auspicio proprio come detto in conferenza stampa ieri…in fondo il Mondiale è “dietro l’angolo”.

Mariella Lamonica