Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Il Verbano blocca il Varese: al Franco Ossola finisce 2-2

Torna in campo dopo il pareggio contro i Cerano il Varese di mister Iacolino che al Franco Ossola affronta il Verbano. Tribuna gremita (quasi un migliaio di persone) per la prima uscita stagionale dei biancorossi allo stadio.
Iacolino schiera la formazione tipo con un modulo a lui gradito, ovvero il 4-3-1-2, mentre mister Celestini si affida al 3-4-2-1. Tenuto a riposo dal tecnico varesino il portiere Frigione, mentre in panchina c’è l’ultimo arrivato Rota.

PRIMO TEMPO
Finisce 1 a 1 la prima frazione di gioco tra Varese e Verbano con Oldrini che risponde al gol di Molinari. Ritmi buoni e giocate piacevoli da entrambe le parti, con i ragazzi di mister Celestini per nulla rinunciatari. Le occasioni più ghiotte sono però per i biancorossi con Longobardi e Molinari che sfiorano in un paio di occasioni il raddoppio.

SECONDO TEMPO
Dopo il vantaggio immediato del Varese, ancora con Molinari, nella ripresa i ritmi sono più blandi, complice anche il caldo che non accenna a diminuire. Se mister Iacolino dosa le sostituzioni, Celestini opta invece per un cambio di massa al 15′ mandando sul terreno di gioco tutti e sette i panchinari. Il punteggio cambia alla mezz’ora quando Caputo  con delizioso pallonetto di testa batte Bizzi.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

44′: il Varese ci prova ancora: punizione dalla destra di Tripoli con Ferri che in mischia non riesce a superare Penna

42′: bell’azione personale di Tripoli che poi conclude con la palla che scheggia la parte alta della traversa

32′: GOL VERBANO: lancio da oltre 50 metri di Sorrentino con la palla che raggiunge Caputo, abile di testa a beffare Bizzi con un pallonetto.

22′: tiro cross di Caputo, palla di poco sopra la traversa

15′: conclusione dai sedici metri di Rolando sporcata da Del Santo, è bravo il neo entrato Penna a bloccare a terra.

13′: mister Celestini dà spazio a tutta la panchina. In campo restano Gecchele, La Marca, Sorrentino e Amelotti.

11′: Longobardi tenta ancora dal limite dell’area, la sua conclusione fa la barba al palo.

4′: Varese ancora pericoloso Longobardi serve Zazzi che dal limite fa partire una rasoiata che Spadavecchia devia in angolo.

2′: GOL VARESE: partono forte i biaconcorossi che vanno subito in gol; Longobardi dal fondo mette in mezzo per Molinari che trova il guizzo vincente e insacca.

1′: si ricomincia. Stessi undici in campo da entrambe le parti

PRIMO TEMPO

45′: duplice fischio 

40′: bell’azione sulla destra di Molinari che serve forte sul primo palo Longobardi, al volo sfiora il palo.

37′ : occasionissima per il Varese con Molinari che s’inserisce bene sul retropassaggio di Licciardello, salta Spadavecchia ma poi manda clamorosamente alto.

33′: chance per il Varese con il cross dalla destra di Rolando per la testa di Longobardi, sfera oltre la traversa.

29′: punizione dalla destra di Oldrini, Bratto di testa non impatta come dovrebbe e manda a lato.

20′: occasione per il Varese con Longobardi che dalla destra si beve il diretto avversario ma poi trova la risposta di piede di Spadavecchia.

17‘: GOL VERBANO. perde palla Zazzi sulla sinistra con Licciardello che serve bene Oldrini che dal dischetto del rigore trafigge Bizzi.

13′: Il Verbano reagisce, dalla destra incorsione di Micheli che lascia partire un diagonale che finisce di poco a lato

10′: GOL VARESE. Granzotto lancia Molinari che con un pallonetto da venti metri sorprende e supera Spadavecchia.

8′: bella azione del Varese con Careccia che da destra la butta in mezzo, Longobardi non riesce ad agganciare

Ore 16.55 – Inizio gara

IL TABELLINO
Varese-Verbano 2-1 (1-1)
Varese (4-3-1-2): Bizzi; Careccia, Bruzzone, Ferri, Granzotto (7′ st Arca); Monacizzo (13′ st Palazzolo), Magrin, Zazzi (40′ st Battistello); Rolando (27′ st Rota); Longabardi (38′ st Tripoli), Molinari (15′ st Lercara). Entrati nel corso della partita: Scapolo, Palazzolo, Rota, Battistello, Melesi, Lonardi, Tripoli, M’zoughi, D’Arbenzio, Zecchini, Lercara, Kourfalidis. All. Iacolino.
Verbano (3-4-2-1): Spadavecchia; La Marca, Bratto, Sorrentino; Micheli, Oldrini, Malvestio, Gecchele; Verde, Amelotti; Licciardello. Entrati al 13′ del secondo tempo: Penna, Scurati, Naldi, Del Santo, Caputo, Monteverdi, Caliman. All. Celestini.
Marcatori: pt. 9′ Molinari (Va), 17′ Oldrini (Ve); st: 2′ Molinari (Va), 32′ Caputo (Ve).

Inviata Mariella Lamonica

- LA SALA STAMPA