Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Varese Calcio

Doppietta di Scapini, il Varese batte la Varesina. La rincorsa continua

VARESE - Il Varese continua la rincorsa alla capolista Cuneo e guadagna una posizione. Scapini firma la doppietta, i biancorossi vincono il derby by night con la Varesina ottenendo il primo successo al “Franco Ossola” del 2017. Scavalcano la Caronnese, sconfitta dal Legnano, e salgono al secondo posto a -2 dai diretti rivali e in compagnia del Borgosesia. Il prossimo impegno vedrà Ferri e compagni andare in trasferta a Gozzano, nel frattempo Buona Pasqua.

FISCHIO D’INIZIO - Primo dello squalificato Luoni e dell’infortunato Viscomi, mister Bettinelli torna alla difesa a quattro abbassando i giovani esterni Talarico e Bonanni e dando spazio a Simonetto accanto a Ferri. Il modulo è un 4-2-3-1 con Gazo e Bottone davanti alla difesa, Vingiano a dentra, Innocenti torna titolare dal lato opposto e Piraccini dietro a Scapini. In tribuna si vedono tanti ex tra cui Melosi, Belotti, Cavalcante e Pià.
La Varesina risponde col 3-5-2: attacco affidato a Frugoli ed Anzano.

PRIMO TEMPO - Pronti, via e la Varesina viene fulminata dal gol lampo dei padroni di casa che arriva dopo un paio di secondi. Pallone di Vingiano per Innocenti che serve Scapini sull’inserimento, l’attaccante va a colpo sicuro e supera Varesio per l’1-0. La Varesina reagisce, chiama in causa Pissardo al 5′ col colpo di testa di Frugoli e poco dopo colpisce un palo con Oldrini, sempre di testa.
Il gioco del Varese non è irresistibile, arrivano qualche cross in mezzo, ma le emozioni sono poche. Il primo tempo si chiude qui.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa il bomber bincorosso raddoppia con un gol di testa su cross di Piraccini. Poi è il neoentrato Becchio a provarci, ma le sue due conclusioni dalla sinistra non hanno buon fine. Nei minuti seguenti, a parte la staffeta di cambi, succede poco. La Varesina prova a tirarsi fuori, ma il Varese controlla bene e riparte.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

45′: quattro minuti di recupero.

39′: Scapini con la punta del piede, pallone alto.

32′: finisce la partita di Bottone che esce zoppicante, al suo posto dentro Benucci.

26′: nel Varese esce Vingiano ed entra Cusinato.

24′: entra l’ex di turno Scapinello che prende il posto di Anzano che durante l’uscita dal campo ha qualcosa da dire a Ferri.

20′: azione personale di Becchio che si accentra e scarica la conclusione trovando la parata in angolo in tuffo di Varesio.

13′ GOL: il Varese raddoppia. Cross di Piraccini che viene deviato, Scapini ci arriva di testa e insacca all’angolino il 2-0.

11′: primo cambio della Varesina. Fuori Martinoia, entra Broggi.

10′: finta di Frugoli, cross e tentativo in acrobazia di Martinoia che manda alle stelle.

8′: punizione al limite di Anzano sulla barriera. Pallone rimpallato, Pissardo si oppone in uscita, i giocatori della Varesina sono comunque in fuorigioco.

7′: ammonito Ferri per proteste.

3′: primo cambio del Varese. Entra Becchio al posto di Innocenti.

ore 20.32: riprende la partita.

PRIMO TEMPO

45′: un minuto di recupero.

41′: pallone per Scapini che, marcato stretto, riesce a colpire, pallone fuori di pochissimo, ma il guardalinee segnala fuorigioco.

38′: destro potente di Marzio da lontanissimo, sfera che termina fuori.

37′: azione insistita del Varese, pallone tra le braccia del portiere.

35′: fallo di Martinoia che riceve il primo giallo della partita.

33′: secondo angolo degli ospiti. Schema, cross in mezzo e Piraccini che allontana di testa.

30′: palo di Oldrini che colpisce di testa in girata su cross di Anzano.

29′: doppio passo di Anzano su Simonetto, il numero 10 della Varesina poi però spara altissimo.

25′: Groppo avanza sulla sinistra ed entra in area, Pissardo interviene in uscita.

19′: errore di Feri, gli ospiti provano ad approfittarne, Frugoli riceve al limite, ma si gira male

18′: la Varesina ci riprova su calcio piazzato; ancora un pallone su calcio d’angolo verso il secondo palo, nessuno ci arriva.

14′: il Varese pressa, pallone in mezzo all’area rossoblù, gioco pericoloso di Vingiano.

5′: la Varesina prova a rispondere. Punizione di Frugoli, colpo di testa di Anzano e parata in angolo di Pissardo.

1′ GOL: Vingiano per Innocenti, pallone per l’inserimento di Scapini che batte Varesio per l’1-0.

ore 20.32: il Varese batte il calcio d’inizio.

ore 20.29: le squadre fanno il loro ingresso in campo. Per la prima volta il Varese sfoggia la maglia nera, divisa bianca invece per gli ospiti.

ore 20.20: tutti i bimbi del settore giovanile del Varese fanno il giro di campo. Apre il corteo Federico Fumagalli, uno dei responsabili, chiude la sfilata il presidente Fabio Baraldi.

LE PAGELLE

- COMMENTI

IL TABELLINO
Varese-Varesina 2-0 (1-0)
Varese 4-2-3-1: Pissardo; Talarico, Simonetto, Ferri, Bonanni; Gazo, Bottone (32′ st Benucci), Vingiano (26′ st Cusinato), Piraccini, Innocenti (3′ st Becchio); Scapini A disposizione: Bordin, Granzotto, Rolando, Giovio, Moretti, Gucci. All. Bettinelli.
Varesina 3-5-2: Varesio; Caso, Albizzati, Musca; Oldrini, Di Caro (30′ st Mira), Marzio, Martinoia (11′ st Broggi), Groppo; Frugoli, Anzano (24′ st Scapinello). A disposizione: Gallino, Sala, Menga, Castagna, Catta, La Marca. All. Spilli.
Arbitro: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno (Zingoni di Pontedera e La Veneziana).
Marcatori: pt: 1′ Scapini (Varese); st: 13′ Scapini (Varese).
Note – Spettatori circa 2100. Temperatura estiva, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Martinoia e Ferri. Angoli: 4-5. Recupero: 1′+4′.

- FOTOGALLERY

- RISULTATI E CLASSIFICA

Elisa Cascioli