Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Il Cuneo si vendica. Il Varese perde… la testa

VARESE – Falsa partenza del Varese, bocciato contro il Cuneo alla prima giornata del girone di ritorno. Al “Franco Ossola”, la squadra di Baiano riparte da una sconfitta nello scontro diretto che costa il primo posto in classifica. Pesa il rigore con espulsione a fine primo tempo; nella ripresa arriva il raddoppio degli ospiti e poi l’inutile gol di Rolando. Finisce 2-1 per i piemontesi.
La Caronnese torna al primo posto superando anche il Chieri, frenato in casa del Casale sul 2-2. Varese momentaneamente terzo, prestazione che ha lasciato un grande amaro in bocca.

FISCHIO D’INIZIO - Mister Baiano conferma il 4-4-2: Pissardo tra i pali; davanti a lui i giovani esterni Talarico (’97) e Bonanni (’97) con gli esperti Ferri e Viscomi al centrodella difesa. Mediana affidata a Bottone e a Vingiano (’96), sugli esterni spazio a Rolando e Innocenti. In avanti confermata la fiducia a Scapini accanto a Giovio. In panchina si risiede il portiere Consol, tornato in biancorosso dopo qualche giorno di prova altrove.

PRIMO TEMPO - Inizio difficile per i biancorossi di casa che praticamente restano a guardare mentre il Cuneo fa suo il possesso palla. Gli ospiti risultano più pericolosi di Ferri e compagni, ma di occasioni se ne vedono ben poche. Bene la difesa che chiude bene; nullo il centrocampo con la squadra che si affida esclusivamente ai lanci lunghi. Il Varese è più reattivo negli ultimi dieci minuti, ma le cose si complicano allo scadere. Al 46′ arriva la conclusione di Papa, Viscomi salta in area con le braccia lontane dal corpo e ferma il pallone col braccio. L’arbitro assegna il rigore ed espelle il difensore già ammonito. Sul dischetto si presenta D’Antoni che spiazza Pissardo sbloccando la partita.
Nel frattempo il Chieri chiude i primi 45′ sul 2-2 contro il Casale. Vince invece la Caronnese sulla Bustese.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il Cuneo molla, ma il Varese non riesce ad approfittarne. Arriva un colpo di testa di Rolando, un cross di Talarico sulla traversa e nient’altro sino al gol del Cuneo che raddoppia al 41′ approfittando di una svista di tutta la difesa. D’Antoni serve Papa tutto solo che trova il 2-0. Nemmeno un minuto dopo anche il Varese trova il gol con Rolando che sfrutta l’assist del neoentrato Becchio (1-2). La gara finisce così.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

45′: tre minuti di recupero.

42′ GOL: immediata risposta del Varese. Assist di Becchio per Rolando che insacca in diagonale. Varese-Cuneo 1-2.

41′ GOL: D’Antoni in area allarga per Papa che, tutto solo, supera Pissardo, Bonanni non riesce a rinviare sulla linea. Varese-Cuneo 0-2.

35′: entra Moretti al posto di Bottone. Varese tutto all’attacco.

34′: il Varese prova ad insistere, ma non succede nulla di che.

26′: nel Varese entra Becchio ed esce Scapini.

24′: primo cambio del Cuneo. Entra Corsini ed esce De Sena.

22′: Papa ci prova da lontanissimo, pallone alto.

17′: si scalda Moretti.

15′: due angoli di fila per il Varese.

14‘: cross di Talarico sulla traversa.

7′: Bonanni rimette in mezzo per la girata di testa di Rolando che termina di poco sopra la traversa.

3′: Cuneo in avanti. cross di Rizzo per la conclusione di De Sena che, tutto solo, non inquadra la porta.

1′: nel Varese esce Giovio ed entra il difensore centrale Luoni

PRIMO TEMPO

47′: sul dischetto si presenta D’Antoni che non sbaglia. Varese-Cuneo 0-1 e padroni di casa in dieci.

46′: conclusione di Papa, fallo di mano in area di Viscomi, doppio giallo e Varese che rimane in dieci.

44′: destro di Giovio che non impensierisce Gomis.

37′: primo angolo del Varese, nulla di fatto.

34′: clamorosa occasione di Scapini. Cross di Talarico per l’attaccante del Varese che ci prova di prima intenzione trovando la risposta del portiere.

33′: Varese più propositivo.

30′: cross di Bonanni per il colpo di testa di Giovio che non riesce a girare in porta.

24′: destro di Papa sugli sviluppi del corner, pallone fuori.

23′: passaggio di D’Antoni per l’accorrente De Sena, il Varese si salva in angolo con Ferri.

22′: dribbling di Rolando, conclusione debole dalla distanza.

18′: Rolando riparte in contropiede, lancio per Scapini che si appoggia a Bottone, palla persa e Viscomi costretto al fallo, ammonito.

16′: bella azione tutta di prima del Cuneo. Velo di D’Antoni e conclusione verso l’incrocio di Palazzolo.

14′: secondo angolo del Cuneo. Batte Togni, fallo in attacco.

12′: Giovio riparte in contropiede. Toscano interviene sul pallone, ma per l’arbitro è fallo con tanto di giallo.

10′: intervento in area di Scapini su D’Antoni, per l’arbitro non è rigore.

9′: lancio lungo di Togni per De Sena, anticipato in angolo da Viscomi.

6′: punizione per il Cuneo. Batte Togni sulla barriera.

5′: primi cinque minuti di gioco e nulla da segnalare.

ore 14.30: si parte.

ore 14.28: le squadre fanno il loro ingresso in campo. Completo bianco per il Varese, divisa tutta rossa per gli ospiti.

ore 14.25: lo speaker annuncia le formazioni.

ore 14.22: giornata soleggiata, ma freddissima. Stadio ancora abbastanza vuoto.

ore 14.20: le squadre rientrano negli spogliatoi.

ore 14.11: riscaldamento in campo per le due avversarie.

- LE PAGELLE - I COMMENTI

IL TABELLINO
Varese-Cuneo 1-2 (0-1)
Varese 4-4-2: Pissardo; Talarico, Ferri, Viscomi, Bonanni; Rolando, Bottone (35′ Moretti), Vingiano, Innocenti; Giovio (1′ st Luoni), Scapini (26′ st Becchio). A disposizione: Consol, Simonetto, Gazo, Cusinato, Ortolani, Lercara. All. Baiano.
Cuneo 4-3-1-2: Gomis; Toscano, Conrotto, Quitadamo, Rizzo; Palazzolo, Togni, Papa; Orofino (28′ st Bagni); D’Antoni, De Sena (24′ st Corsini). A disposizione: Lubbia, Campana, Giraudo, Mondino, Ottobre, Cerutti. All. Iacolino.
Arbitro: Rossetti di Ancona (Vitale di Ancona e Licari di Marsala).
Marcatori: pt: 47′ D’Antoni su rig. (C); st: 41′ Papa (C), 42′ Rolando (V).
Note – Spettatori 1.356 (1130 abbonati, 226 paganti). Giornata fredda e soleggiata; terreno di gioco in cattive condizioni. Espulso Viscomi (V) al 46′ pt per doppia ammonizione. Ammoniti: Toscano, Rizzo e Corsini (C). Angoli: 6-4.

FOTOGALLERY

LE ALTRE DIRETTE
Legnano-Varesina
Pro Patria-Virtus Bergamo

RISULTATI (live) E CLASSIFICA

Elisa Cascioli