Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Serie D, Varese Calcio

Doppio volto Varese: dal 3-0 al 3-3 con la Caronnese

GHI_8711VARESEVarese qual è il tuo vero volto? Perché se sei quello del primo tempo allora sei imbattibile, ma se poi ti trasformi nella squadra remissiva della ripresa non vincerai mai. Con la Caronnese è finita in parità (3-3) dopo che i padroni di casa sono passati in vantaggio piazzando la bellezza di tre reti; la squadra però non ha saputo gestire il vantaggio e la capolista è riuscita a pareggiare nei primi minuti della ripresa. La scintilla che ha accesso gli avversari è stato il rigore fischiato a Bruzzone, l’ennesimo in stagione, tornato titolare. Poi ci ha pensato il portiere Bizzi a farsi cogliere preparato sulle due conclusioni successive, la seconda davvero clamorosa: un tiro-cross da metà campo.

FISCHIO D’INIZIO - Il tecnico Iacolino cambia sia modulo che formazione optando per il 4-3-3: in difesa spazio a Bruzzone al posto di Rudi; panchina per Magrin, a centrocampo ecco Monacizzo, Palazzolo e Battistello che torna titolare. Si rivede dal primo minuto anche Molinari in mezzo al tridente offensivo con Repossi e Rolando a completare il reparto. Out l’attaccante Longobardi, indisponibile per infortunio.
Modulo speculare quello della Caronnese di Monza: 4-3-3 con Corno, Massaro e Villanova davanti.

PRIMO TEMPO - In soli 27′ la squadra bersagliata negli ultimi tempo dai tifosi e criticata dagli addetti ai lavori si è rivelata tutta un’altra cosa rispetto a quella vista finora. Ferri e compagni hanno messo al muro la capolista Caronnese portandosi sul 3-0 già nella prima mezzora. Per i rossoblù non c’è stato spazio se non con un tiro ravvicinato di Corno parato da Bizzi. Poi è stato un monologo biancorosso con Rolando che ha aperto le marcature dalla distanza e Battistello e Arca che poi hanno sfruttato al meglio due cross dalla bandierina di Molinari e chiuso così il primo tempo 3-0.

SECONDO TEMPO - A inizio ripresa però si registra la reazione della Caronnese che accorcia subito le distanze sfruttando il calcio di rigore di Massaro (conquistato per un intervento ingenuo in area di Ferri). Un gol che rompe l’incantesimo biancorosso perché poco dopo arriva anche il 2-3 di Villanova. A quel punto Iacolino decide di difendere il risultato inserendo Rudi (difensore) e togliendo l’attaccante Molinari, una mossa che non funzione perché la squadra si chiude dietro subendo la pressione avversaria che trova il definitivo 3-3 con un tiro incredibile, su punizione, da metà campo: eroe di giornata è Parisi che trova l’incrocio dei pali. Il Varese non riesce a reagire e una giornata iniziata nel migliore dei modi finisce, ancora una volta,  mestamente.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

51′: finisce 3-3.

48′: tiro di Fratus, parato. Ci riprova Rolando, alto.

45′: cinque minuti di recupero.

39′: tiro da buona posizione di Cominetti, presa sicura di Bizzi.

32′ GOL: incredibile pareggio della Caronnese che trova il 3-3 con una punizione da metà campo di Parisi che incredibilmente si infila sotto il sette con Bizzi che non salta nemmeno. Varese-Caronnese 3-3.

28′: Palazzolo innesca una ripartenza, palla a Rolando che trova Repossi, l’esterno entra in area e scarica il destro trovando la parata di Gionta.

20′: punizione centrale di Corno, Bizzi stoppa il pallone.

15′: mister Iacolino si copre. Fuori Molinari dentro il difensore Rudi.

14′ GOL: assedio Caronnese in questi minuti iniziali che viene premiato col gol del 2-3 di Villanova, Bizzi non impeccabile. Varese-Caronnese 3-2.

10′: Cominetti appena entrato chiama in causa Bizzi che respinge.

https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=CSDcW_u8eL4

6′ RIGORE: intervento maldestro in area di Bruzzone su Massaro, l’arbitro assegna il rigore che lo stesso numero 9 realizza. Varese-Caronnese 3-1.

1′: primo cambio della Caronnese, esce Mantovani ed entra Roveda.

PRIMO TEMPO

41′: in campo c’è solo il Varese. Repossi riceve da Rolando e cerca il primo palo col destro sfiorando la porta.

27′ GOL: secondo corner biancorosso. Batte ancora Molinari, arriva la rete di Arca dalle retrovie.

24′: ottimo cross di Repossi, peccato che sul secondo palo non ci sia nessuno.

19′ GOL: corner battuto da Molinari verso il secondo palo dove c’è Battistello che controlla e insacca il 2-0 tutto solo. Varese-Caronnese 2-0.

19′: primo angolo per il Varese.

16′: la Caronnese ci prova senza successo solo dalla distanza.

12′ GOL: il Varese sblocca la partita. Azione insistita, pallone a Rolando che ha il tempo di mirare da lontano, la conclusione finisce sul palo, sbatte sul portiere e poi carambola in porta. Varese-Caronnese 1-0.

6′: occasionissima Caronnese su calcio d’angolo. Arriva la conclusione ravvicinata di Corno, parata da Bizzi. Poi Ferrara spara alle stelle.

4′: lancio per Molinari che arriva sul fondo e colpisce d’esterno facendo partire un diagonale a sfiorare la linea di porta.

ore 15.01: il direttore di gara dà via al match. Il Varese batte il calcio d’avvio.

ore 14.59: le squadre fanno il loro in campo; maglia bianca e pantaloncini rossi per i padroni di casa, rossoblù per gli ospiti

- LE PAGELLE

- I COMMENTI: Iacolino sbotta e se ne va, Monza soddifatto

- FOTOGALLERY   14 varese-caronnese 3-213 varese-caronnese 3-208 varese-caronnese 2-0

 

 

 

IL TABELLINO
Varese-Caronnese 3-3 (3-0)
Varese 4-3-3: Bizzi; Fratus, Bruzzone, Ferri, Arca (34′ st Granzotto); Monacizzo, Palazzolo (40′ st Zazzi), Battistello (29′ st Careccia); Repossi, Molinari (15′ st Rudi), Rolando. A disposizione: Frigione, Simonetto, Lercara, Magrin, Melesi. All. Iacolino.
Caronnese 4-3-3: Gionta; Braccioli (29′ st Baldo), De Angeli, Costa, Ferrara;  Puccio, Mantovani (1′ st Roveda), Parisi (40′ st Marconi); Villanova (36′ st Pesce), Corno, Massaro (10′ st Cominetti). A disposizione: Maimone, Galletti, Giudici, Compagnoni. All. Monza.
Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (Gargano e Lambiase di Palermo).
Marcatori: pt: 12′ Rolando (V), 19′ Battistello (V), 27′ Arca (V); st: 6′ Massaro su rig. (C), 14′ Villanova (C), 32′ Parisi (C).
Note – giornata parzialmente soleggiata. Ammoniti. Parisi e Corno (C), Granzotto (V). Angoli: 4-4.

RISULTATI live E CLASSIFICA

Le altre dirette:
Pro Patria-Caravaggio

Elisa Cascioli