Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Borgaro avanti, il Varese pareggia in extremis – VIDEO

BORGARO TORINESE (TO) – Il Varese esordisce con un pareggio in casa del Borgaro, formazione che si rivela offensiva e attenta, contro la quale i biancorossi fanno molta fatica. A passare in vantaggio, meritatamente, sono i padroni di casa che nel finale sprecano tutto. Il Varese, infatti, trova l’1-1 definitivo sfruttando un regalo del portiere.

FISCHIO D’INIZIO – Out gli squalificati Fratus e Ferri, Iacolino dà spazio al 4-3-1-2 con una difesa giovanissima: davanti a Bizzi ecco Careccia, Simonetto, Bruzzone e Granzotto; a centrocampo Palazzolo prende il posto di Monacizzo con Magrin in regia e Zazzi sulla sinistra. In avanti Rolando a supportare i due bomber Longobardi, capitano, e Molinari.

PRIMO TEMPO – Poche emozioni, Varese un po’ imballato e padroni di casa che fanno la partita. Questo il raissunto dei primi 45′ di gioco. Il match inizia subito con un brivido per il Varese, Sardo va via sulla fascia sinistra e chiama in causa Bizzi che risponde senza difficoltà. Il Varese ci prova al 10′ con una doppia occasione per Molinari che però non va a buon fine. Nei minuti successivi sono i padroni di casa a raccogliere maggiori applausi. Gestiscono il pallone e si fanno avanti spingendo sulla sinistra con Sardo che al 16′, sugli sviluppi di un angolo, impegna Bizzi in una parata a terra decisiva.
L’unico sussulto biancorosso arriva al 35′ con Rolando che dribbla il difensore di turno e poi cerca la porta. Al 40′ Molinari trova la presa sicura del portiere.

SECONDO TEMPO - Il Varese reagisce e subisce gol nel suo momento migliore, poco dopo che Longobardi si vede annullato il suo colpo di testa su angolo di Rolando (fallo dell’attaccante). Il Borgaro passa al 16′: fallo di Simonetto, punizione di Parisi che sbatte sulla traversa e prende in controtempo Bizzi, ne approfitta Ignico che deve solo spingere in rete a porta spalancata. Subito dopo Iacolino passa al 4-3-3 inserendo Repossi al posto di Molinari. Poi è il turno di Lercara e Monacizzo al posto di Rolando e Palazzolo. Il Borgaro si chiude e il Varese fatica a trovare varchi. Il pareggio arriva per un regalo del portiere che, a due minuti dalla fine, sbaglia clamorosamente l’uscita sul cross di Granzotto permettendo a Careccia di colpire di testa e segnare a porta il gol che vale il definitivo 1-1.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

47′ GOL - Il Varese recupera e trova il pareggio. Cross di Granzotto, il portiere esce malamente mancando il pallone, ne approfitta Careccia che insacca di testa. Borgaro-Varese 1-1.

45′: cinque minuti di recupero

40′: il Borgaro si chiude, il Varese non trova varchi.

32′: doppio cambio per il Varese: Rolando e Palazzolo lasciano spazio a Lercara e Monacizzo.

29′: conclusione centrale, sopra la traversa, di Zazzi dalla distanza.

23′: il portiere di casa salva la squadra di un autogol su angolo del Varese.

21′: ancora Borgaro; Pasquero al volo sfiora la traversa.

19′: finisce la partita di Molinari. Al suo posto entra Repossi, Varese col 4-3-3.

16′ GOL: i padroni di casa passano in vantaggio. Punizione di Parisi che sbatte sulla traversa e spiazza Bizzi, ne apprifitta Ignico che spinge in rete a porta vuota. Borgaro-Varese 1-0.

12′: Varese avanti. Due angoli di fila.

10′: gol del Varese annullato. Rolando crossa dall’angolo per il colpo di testa di Molinari. L’arbitro però annulla per fallo in attacco.

4′: errore del Varese che costringe Magrin a intervenire con la forza sull’avversario per fermare un contropiede. Giallo per il centrocampista.

1′: ammonito Benassi.

ore 16.05: inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45′: primo giallo della partita. Careccia ammonito dopo un’entrataccia.

40′: Molinari mira in porta, ma trova la presa del portiere.

35′: dribbling di Rolando che cerca la porta, ma non la trova.

33′: Molinari prova a smarcarsi dal limite dell’area, tiro fuori.

28′: primo angolo del Varese. Nulla di fatto.

27′: Molinari ci prova da lontanissimo su punizione, pallone alto.

25′: il Borgaro gestisce palla e pressa.

19′: fallo di Bruzzone sulla trequarti. Del Buono inidirizza alto su punizione.

16′: decisiva parata di Bizzi che si stende sulla sinistra opponendosi al tiro di Sardo.

15′: primo angolo del Borgaro.

10′: prima di tacco, poi d’esterno spalle alla porta. Molinari prova a sfruttare così due palloni in mezzo dalla sinistra.

6′: si fanno sentire i tifosi del Varese.

2′: uscita del portiere su Longobardi, il varese chiede il rigore mentre il guardalinee segnala il fuorigioco.

1′: subito in avanti il Borgaro, la conclusione di Sardo è facile preda di Bizzi.

ore 15.02: l’arbitro dà il fischio d’inizio.

ore 14.58: le squadre fanno il loro ingresso in campo.

- LE PAGELLE

- I COMMENTI

- LA FOTOGALLERY

TABELLINO
Borgaro-Varese 1-1 (0-0)
Borgaro 4-2-3-1: Galante; Multari (34′ st Gai), Ignico, Grillo, Benassi; Zanella, Del Buono; Sardo, Pagliero, Parisi (47′ st Begolo), Pasquero. A disposizione: Doda, Ghiggia, Consiglio, Soldano, Gueye, Edalili, Menabò.All. Russo.
Varese 4-3-1-2: Bizzi; Careccia, Simonetto, Bruzzone, Granzotto; Palazzolo (32′ st Monacizzo), Magrin, Zazzi; Rolando (32′ st Lercara); Longobardi, Molinari (19′ st Repossi). A disposizione: Frigione, M’Zoughi, Zecchin, Arca, Melesi, Scapolo. All. Iacolino.
Arbitro: Panozzo di Castelfranco Veneto (Torresan di Bassano del Grappa e Albertin di Padova).
Marcatori: st: 16′ Ignico (B), 47′ Careccia (V).
Note: giornata calda e soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori circa 700. Ammoniti: Careccia e Magrin (V), Benassi, Ignico, Galante, Sardo (B). Angoli: 5-6.

Le altre dirette:
Pro Patria-Lecco
Varesina-Derthona RISULTATI live E CLASSIFICA

Inviata Elisa Cascioli