Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Collabora con Noi, Giovanili

Valceresio: Allievi 2001, un anno da leoni

ALLIEVI 2001

Morazzone – Valceresio 0-4
Valceresio: Lania, Paviani, Colzani, Beltrame, Byketa, Sassaro, De Maria, Premoli, Peraj, Nasi, Fontana, Rizzo, Ceretti, Realini, Filosa. All. Visconti.
Marcatori: Paviani, Peraj, Beltrame, Fontana

Gli Allievi 2001 di Visconti travolgono anche il Morazzone e chiudono il campionato con 12 vittorie in altrettante partite. Un 2017 straordinario per gli Allievi della Valceresio che salutano il 2017 da imbattuti, campioni provinciali e qualificati al campionato Regionale B. Dopo le iniziali fasi di studio, il match si sblocca con un gran tiro dalla distanza di Paviani. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il Morazzone coglie una traversa e sul tap in Lania compie un intervento mostruoso con un balzo felino. La squadra di casa prova a pareggiare l’incontro, ma la Valceresio colpisce con Peraj. Sul 2-0 il Morazzone si spegne e la Valceresio dispone di gioco e campo a piacimento. In chiusura di primo tempo Beltrame segna il 3-0 con una rasoiata dal limite. Nella ripresa dopo un paio di occasioni nell’area piccola locale, Fontana firma il poker che chiude definitivamente la partita.

Roberto Prini (DS Valceresio): “Complimenti a Mister Visconti ed a questi ragazzi perché hanno compiuto un percorso straordinario: per diventare campioni provinciali, chiudere l’anno solare senza una sconfitta e dominare un girone così forte vincendo tutte le partite bisogna essere squadra vera. E i nostri 2001 sono squadra vera: faremo bene anche nel Regionale. Così come faremo bene nel Regionale con i 2002 di Realini: pure loro hanno vinto un girone complicato dominando sul campo le concorrenti più agguerrite. Sono contento anche dei 2004, che hanno chinato la testa solo all’ultima partita contro un Varese troppo più forte: ma sono convinto che i ragazzi di Marchesi saranno protagonisti nel prossimo campionato provinciale. Così come saranno protagonisti i Giovanissimi 2003 di Sestagalli: sapete tutti cosa è successo per quanto riguarda il discorso qualificazione ai regionali B. Per il secondo anno di fila siamo stati beffati dopo il traguardo. Abbiamo spedito al presidente federale Baretti ed al suo entourage un lungo memoriale che sostiene la nostra posizione con prove circostanziate ed inconfutabili. Chissà se per Natale chi di dovere si metterà una mano sul cuore e con l’altra scriverà una pagina di calcio con la C maiuscola”.

Valceresio A. Audax