Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Collabora con Noi

Valceresio, 2001 e 2003: 20 gol in due al Peppino Prisco

ALLIEVI 2001 (in foto)

Valceresio – Fulcro Travedona Monate 11-0
Valceresio: Lania, Rizzo, Ceretti, Pirrello, Byketa, Sassaro, De Maria, Premoli, Filosa, Nasi, Fontana, Realini, Kasa; Beltrame; Peraj, Ciss. All. Visconti.
Marcatori: Filosa 3, Nasi 2, Premoli 2, De Maria, Sassaro, Beltrame, Kasa

Poco più che un allenamento per gli Allievi 2001 di Visconti la partita contro il Fulcro Travedona Monate. Match interpretato nel modo corretto dai ragazzi della Valceresio che non sottovalutano l’avversario e cercano di mettere in pratica le situazioni provate durante la settimana. La squadra ospite si presenta al Peppino cercando di difendersi il più possibile e concedere poco spazio alla squadra di casa, ma la differenza atletica e tecnica è stata evidente. Allievi a punteggio pieno in classifica: domenica il big match contro il Varese.
Visconti: “Lavoriamo sodo in settimana per la sfida col Varese.

 

ALLIEVI 2002

Cairate – Valceresio 2 – 2
Valceresio: Bevilacqua, Butruce, Sofia, De Maria (st Bertoni), Adro (st Vettorello), Cecchini, Montini, Barillà, Cervone, Todisco, Caldogno. A disposizione Vavassori, Lombardi, Valli, Auteri. All. Realini.
Marcatori: Todisco, Cervone.

Gli Allievi 2002 di Realini, dopo la buona prestazione di settimana scorsa in casa contro la vergiatese, sbagliano la partita di Cairate contro un avversario più modesto e con il quale si dovevano portare a casa i tre punti. Nel primo tempo la Valceresio crea e spreca almeno quattro palle goal (palo di Barillà, traversa di Cervone, tiro di Ccaldogno respinto sulla riga e conclusione di Montini a lato di poco). L’1-0 arriva al 27°: Todisco vince un contrasto a metà campo (sembra fallo ma l’arbitro non fischia), entra in area ed insacca tra le proteste. Al 39° è Cervone a deviare in gol di testa un corner di Caldogno. Nella ripresa la Valceresio  perde la testa: al 1° subisce il gol dell’1-2 da calcio d’angolo, sul quale il giocatore del Cairate insacca da pochi centimetri dal palo in mezzo a tre giocatori ospiti. La Valceresio va in confusione, sbaglia un paio di palle gol e come sempre accade il calcio punisce chi sbaglia. Al 25° ennesimo disimpegno errato della difesa della Valceresio che regala palla a metà campo, sul lancio in verticale l’attaccante del Cairate (in posizione di fuorigioco) trafigge Bevilacqua per il 2-2. Fino alla fine la Valceresio cerca il gol della vittoria ma senza esito. Domenica il match con la Crennese.
Realini: “Sono deluso e arrabbiato perchè oggi abbiamo fatto male. E’dal 21 agosto che ci alleniamo duramente ed invece oggi sembrava come se ci fossimo conosciuti tutti il giorno prima. Così non va bene e già da martedì voglio un cambio radicale. Domenica c’è la Crennese al Peppino Prisco e voglio 11 leoni affamati”

 

GIOVANISSIMI 2003

Valceresio – Taino 9-2
Valceresio: Canciani Matteo, Antignani (st Piella), Barraco (st Zanovello), Orrù, Di Benedetto, Orlando,  Marchisella (st De Nigris), Raimondi (st Gjelaj), Canciani Davide, Terzaghi (st Cinquepalmi), Gobessi Emanuele (st Nardelli). All. Sestagalli.
Marcatori: Terzaghi (2), Canciani Davide (3) Nardelli (2), De Nigris, Di Benedetto.

Tornano alla vittoria i Giovanissimi 2003 di Sestagalli. Facile il successo contro il Taino che va a segno due volte su calcio di rigore (inesistente il secondo). Per il resto monologo dei biancoverdi che però si rendono protagonisti di tanti errori dal punto di vista tecnico.
Sestagalli: “Andiamo avanti a lavorare. Oggi abbiamo fatto un passettino in avanti.”

 

GIOVANISSIMI 2004

Valceresio – Gavirate 3-0
Valceresio: Nucifora (st Sculco), Premoli, Di Guida (st Fazio), Rigoni, Di Napoli, Brunello (st Boemia), Pallaro, Anzaldi (st Pagliaro), Alves (st Giordano), Campo (st Pradelli), Rocca (st Lo Presti). All. D. Marchesi.
Marcatori: Alves, Rocca (2)

Terza vittoria in altrettante partite per i Giovanissimi 2004 di Marchesi. Gara che dura un tempo nel quale la Valceresio esprime un discreto calcio e crea diverse occasioni che però non vengono sfruttate a dovere da Campo e Alves.  Bisogna aspettare il 25° per il vantaggio biancoverde. Lancio di Di Napoli con il contagiri a premiare il movimento di Alves che attende l’uscita del portiere e lo batte con un preciso pallonetto. Nella ripresa il Gavirate parte forte provando a recuperare lo svantaggio ma al 10′ ottima azione di ripartenza di Anzaldi che serve in profondità Rocca il quale davanti al portiere non sbaglia. Passano pochi minuti e sempre Rocca raddoppia con un gran tiro dal limite che supera il portiere ospite. Valceresio che gestisce fino al termine senza particolari apprensioni. Prossimo turno in trasferta contro il Laveno Mombello.
Marchesi: “Altro passo avanti della squadra che non ha paura di imporre il suo modo di giocare a prescindere dall’avversario. Dobbiamo imparare ad essere più cinici e cattivi sotto porta “.

 

ESORDIENTI 2005

Valceresio France Sport 2-1
Valceresio : Sculco, Trovò, Nicotra, Gatti, Soriano, Caprioli, Incendi, Baldaro, Bruno, Fabbrini, Masini P, Masini L.; All. Orrù
Marcatori: Trovò, Masini P.

Esordio complicato per i 2005 di Mr Orru che contro un agguerrito France Sport faticano e non poco per ottenere i primi tre punti. Ospiti subito in vantaggio abili a risolvere una mischia nata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I padroni di casa vanno in confusione e faticano a riprendersi trovando la porta solo con due conclusioni da fuori, prima è Soriano a colpire una clamorosa traversa poi è Incendi ad impegnare severamente il bravo portiere ospite. Nel secondo tempo il gioco è completamente in mano ai biancoverdi che faticano comunque a trovare la porta, ma meritatamente siglano il pareggio con un perfetto colpo di testa di Trovò su calcio d’angolo. Ultimi 20 minuti con la Valceresio che spinge alla ricerca della vittoria e ospiti schierati con ordine alla difesa del pareggio sino al goal di Masini Pietro puntuale a correggere in rete su assist di Fabbrini. Prossimo impegno a Laveno.
Orru “L’ impegno non è mancato. Dobbiamo però fare meglio.”

Laveno Valceresio 1-3
Valceresio : Bianchi, Bernasconi, Albini, Mirabile, Zocchi, Cremona, Mirabile, Monguzzi, Salomon, Mazzola, Cardelli; All. De Maria
Marcatori: Salomon2, Zocchi

Vittoria sofferta per i ragazzi di De Maria che hanno la meglio contro un buon Laveno. Padroni di casa che si fanno apprezzare per il gioco e che costringono gli ospiti sulle difensive. Su calcio d’ angolo è però la Valceresio a passare in vantaggio con Zocchi e poco prima della fine del primo tempo è Salomon ben imbeccato da Cardelli a fuggire in contropiede guadagnandosi e realizzando il rigore del 2-0. Nel secondo e terzo tempo sale la pressione del Laveno che mette alle corde i biancoverdi tenuti a galla da una prestazione super di Bianchi autore di numerosi interventi determinanti. Ed a sorpresa è ancora Salomon a sfuggire per il 3-0 che chiude la partita prima del meritato goal del Laveno. Prossimo impegno in casa contro il Varese.
De Maria “Abbiamo sofferto il loro gioco ma non ci siamo disuniti. C’è da lavorare.”

Valceresio A. Audax