Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

Bambini a canestro nel ponte dell’Immacolata

Come ormai da tradizione, breve, ma già consolidata, arriva l’appuntamento con il minibasket organizzato dal settore giovanile della Robur et Fides con Martino Rovera a tessere le fila del comitato organizzatore di un evento che, anno dopo anno, si sta ingrandendo e consolidando.
“Siamo arrivati alla terza edizione e ogni anno stiamo aumentando il parco delle squadre ai nastri di partenza. Quest’anno ci saranno ben venti squadre da tutte le regioni d’Italia e non solo. Infatti, la novità è data dal fatto che al via ci sarà anche una formazione straniera ovvero ci sarà la squadra slovena di Domzale, società che milita nel massimo campionato sloveno. Per noi è un grosso motivo di orgoglio dato che iniziano ad ampliarci in maniera considerevole e queste sono belle soddisfazioni. Occuperemo tutti e tre i giorni del ponte dell’8 dicembre dove faremo ben 70 partite divise nei due campi della Campus e quello della Robur di via Marzorati. Sarà una tre giorni molto impegnativa, ma siamo sicuri che verrà fuori una bella manifestazione”.
Questo testimonia che in breve tempo avete assunto un’ottima organizzazione.
“Sicuramente devo ringraziare tutto lo staff del minibasket che mi aiuta e i tanti ragazzi e ragazzini che verranno in questi giorni anche solo per fare un referto oppure per arbitrare una delle tantissime partite in programma. Sono fondamentali: senza di loro non potremmo neanche minimamente pensare di creare un evento del genere coinvolgendo società di assoluto prestigio. Un grazie a tutto lo staff di cuore”.
Pertanto, l’appuntamento per appassionati, genitori e bimbi e per il prossimo ponte dell’Immacolata suddivisi tra centro Campus e centro Robur. Aggiungiamo che la finale per il primo e secondo posto si disputerà al Campus domenica 10 dicembre alle 17e15 e a seguire vi saranno tutte le premiazioni.

Matteo Gallo