Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Taddeo esce allo scoperto ufficialmente: “Sono il presidente”

Dopo interviste sui quotidiani locali e guerra mediatica su facebook il neo presidente del Varese Calcio Aldo Taddeo esce allo scoperto con un comunicato ufficiale che sostanzialmente ribadisce quanto già detto a mezzo stampa: “Assumo oggi l’incarico di Presidente del Varese Calcio con gli obiettivi che fin dall’inizio hanno caratterizzato il mio avvicinamento alla Società e cioè:
- Lo sviluppo e la crescita del settore Giovanile;
- Lo sviluppo e la valorizzazione di Varesello;
- Preservare nel Tempo l’esistenza del Varese Calcio;
- Il raggiungimento di risultati sportivi all’altezza del Club e della Storia della Città.
Per questi obiettivi abbiamo già strutturato una serie di attività che permetteranno alla Società di affrontare con la dovuta serenità le sfide che si presenteranno sia dal punto di vista sportivo sia dal punto di vista del consolidamento e rafforzamento societario, valorizzando il “Brand” Varese Calcio e permettendo alla Città di poter continuare nel tempo a tifare per i propri colori e per la propria storia Sportiva.
Mi rammarico che non siano riportati con la dovuta rilevanza gli impegni economici che sino ad oggi, come rappresentanti della Maggioranza del Varese Calcio, sono stati sopportati per permettere alla Società di affrontare la Stagione appena conclusa, dando invece risalto a polemiche e strumentalizzazioni “Di parte” che ledono l’immagine della Società.
Per questo sotto la mia Presidenza non verranno più tollerate azioni e dichiarazioni lesive degli interessi, del nome, dell’immagine e del “Patrimonio” del Varese Calcio, come quelle rilasciate ad alcuni organi di stampa da parte di componenti della Società, dando il più ampio mandato ai legali della Società di valutare le più opportune azioni a tutela della stessa”.
Presidente Varese Calcio Aldo Taddeo