Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Collabora con Noi, Pallavolo

Serie D – Tutto facile per il Luino Volley, la vetta è solo a un punto

A soli sette giorni dalla prestazione negativa di Rovate, le ragazze allenate dal tecnico Lisanti si riscattano offrendo una prova collettiva di grande carattere ed intensità. A fare le spese della voglia di rivalsa delle luinesi, le malcapitate dell’oratorio S. Francesco che finiscono travolte per 3-0 (25-17, 25-17, 25-13). A fine partita soddisfazione da parte di tutta la squadra, con il tabellino marcatori firmato da Mauri F. a segno per 17 volte, seguita da Simonetto (11) e Matropietro (8).

Sestetto iniziale formato da Candeliere, Mauri F., Simonetto, Mastropietro, Peri, Del Miglio in regia e Usai libero. A disposizione: De Gregorio, Hmouga, Magnaghi, Silvestri, Perpenti e Dagnoni. Parte subito bene Luino che impone fin dalle prime battute un buon ritmo alla gara mettendo in difficoltà la formazione di casa. Col trascorrere dei minuti il divario tra le due formazioni aumenta, con una Mauri ispirata (8 punti nel parziale) che scava un solco troppo profondo per poter essere colmato (6-11, 11-18, 14-21). Un bel muro di Peri e una diagonale ancora di Mauri chiudono sul 17-25.

Secondo set in copia rispetto al precedente con la S. Francesco che fatica sempre più a contenere gli attacchi delle ospiti. Simonetto dal centro comincia a farsi vedere, mentre le compagne sfruttano al meglio il turno in battuta di Peri e prendono il largo (5-10, 10-15, 14-21). L’Opel Passeri difende bene e contiene senza particolari affanni gli attacchi delle padrone di casa, con il set che scivola via e chiudendosi come in precedenza (17-25).

Medesimo sestetto e stesso approccio positivo anche nel terzo parziale (3-8, 7-13) con le biancoblu che scappano subito via. Bene in questo frangente sia Mastropietro che capitan Candeliere, entrambe pronte a finalizzare al meglio le belle giocate delle compagne (10-20). Spazio nel finale al giovane centrale Dagnoni che si prende la soddisfazione di rispedire al mittente un attacco delle padrone di casa. Match point con la firma di Mastropietro che dalla sinistra incrocia lungo dove le milanesi non possono arrivare. Giochi chiusi sul 13-25.

A seguito dei risultati della 7ª giornata nel girone C, le luinesi tornano ad occupare il secondo posto in solitaria a quota 20, ancora una volta ad un punto dalle comasche del Carimate. Prossimo impegno fissato per sabato 9 dicembre alle 20.45 per la sfida interna contro il Progetto Volley Arcobaleno di Venegono.

Classifica: G.S. Carimate 21 punti; Opel Passeri Luino Volley 20; Pol. Coop. Novate 19; CD Transport Como 18; Prog. Volley Arcobaleno 15; F.lli Trinca Bresso, Pol. Solaro 13; Proge Plast Eng. Rovate 12; Virtus Cermenate, G.S.O. S. Francesco 9; Nuova Team Appiano 7; Engineering Bresso 5; Cof Lariointelvi 4; Gelateria Cagliani Vivi Volley P.G. 3.

Chiara Bellini – Luino Volley