Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Calciomercato

Promozione – Pantelis ai saluti, il Morazzone trova il numero 1, Vergiatese verso Gallarate

Pur non essendosi ancora ufficialmente aperta la finestra del calciomercato estivo (a luglio), le società si stanno già muovendo sul fronte arrivi e conferme rispetto alla passata stagione. Ecco di seguito una panoramica sui club che giocheranno nel campionato di Promozione.

BESNATESE – Non trapelano notizie dalla Besnatese che lavora in sordina per costruire una rosa che sia altrettanto competitiva anche la prossima stagione. Dovrebbero emergere informazioni più certe a partire dalla prossima settimana.

BREBBIA – Dopo essersi assicurato per la panchina mister Contaldo che arriva dalla Gallaratese, il ds Pasqualini settimana scorsa si è mosso per le riconferme di RamazzottiGaballo e Cunati. Nei giorni scorsi, in più, sono arrivate delle novità: ecco approdare in gialloblù, infatti, il portiere classe ’97 Gritti, il difensore Pietroboni e il centrocampista ex FBC Saronno De Servi. La sensazione è che in quel di Brebbia il mercato non sia finito qui e Pasqualini e Simoncelli, quest’ultimo nominato nuovo direttore generale, sono ancora al lavoro per migliorare la rosa.

GAVIRATE – Dopo la conferma di mister Iori e l’arrivo del portiere Teseo dal Morazzone, già anticipato una settimana fa, il ds Fumagalli ha completato il giro di colloqui con i giocatori della passata stagione e tutti, o quasi, hanno dato la disponibilità a rimanere a Gavirate. In ordine sparso, ad esempio, ci saranno ancora Caon, Fiumicelli, Miele, Budelli e l’ossatura di base rimarrà quindi invariata. L’unico ad aver annunciato di voler cambiare aria è Lionello che tornerà a giocare in Piemonte. Quanto a Mattia Iori, è giunta una richiesta ufficiale per lui da parte della Valceresio, ma per ora la dirigenza sta valutando il da farsi e il passaggio non è già definito.

MORAZZONE – E’ ufficiale la conferma in panchina di mister Marco Dallo. Nell’incontro avuto in settimana con la dirigenza si è arrivati ad un accordo che soddisfa le due parti: Dallo, dunque, avrà Paolo Marchiorato come aiuto per la Juniores e Stefano Prina per la Prima Squadra. Confermati Berton, Ghizzi, Vezzoli, Suman, Pascale e Milani, l’unico partente certo è il portiere Teseo che ha preso la via di Gavirate. Incerto sul suo futuro è Sacco che ad agosto diventerà papà e che dovrà valutare se riuscirà a conciliare il calcio con gli impegni familiari. Quanto agli ingressi, presto ci sarà la firma dell’esperto portiere Davide Palamini, in uscita dal retrocesso Cairate ma si vocifera anche aggiunta di due pezzi da novanta come il centrocampista Libralon ed il difensore Martini, dopo che entrambi hanno vinto il campionato con la Castellanzese.

OLIMPIA PONTE TRESA – Dopo tanti anni alla guida dell’Olimpia, mister Rinaldi ammette di essere in fase di valutazione se rimanere in panchina o meno anche nella prossima stagione. Entro metà luglio la situazione verrà definita e si saprà se Rinaldi sarà ancora l’allenatore della squadra di Lavena Ponte Tresa o se passerà la palla al suo assistente D’Onofrio. In uscita c’è di sicuro Pavanello, che ha già annunciato alla società di voler cambiare aria, il difensore esterno e all’occorrenza centrale classe ’97 Galluzzo che vuole avvicinarsi a casa, ovvero a Casorate Sempione, e infine anche Pantelis che, dopo 10 anni con questa maglia, pare proprio intenzionato ad accettare le sirene della Belfortese in Prima Categoria. In entrata arriveranno almeno un paio di classe ’99, ma al momento non rientra nei piani nessun nome altisonante; l’ossatura rimarrà la stessa dello scorso campionato.

UBOLDESE – Non dovrebbero esserci grandi sorprese nel calciomercato di quest’anno dell’Uboldese. Mister Maestroni, infatti, sarà di nuovo alla guida del team e, per quanto riguarda la dirigenza, Tiziano Pizzasegale è stato “promosso” al ruolo di direttore sportivo dopo la partenza di Amato. Riconfermata in toto la rosa della passata stagione compresi i pezzi pregiati Maugeri, Milazzo e Martucci che hanno ricevuto, e poi rifiutato, alcune offerte. Gli unici a dire addio sono Rossi, Madeo e Clerici.

VERGIATESE – Giovedì sera la società si è riunita per chiarire la situazione del club e per verificare se ci sono le condizioni per rimanere a Vergiate anche nella prossima stagione o se cambiare aria e spostarsi in un altro paese, visto che le offerte ricevute dal presidente non sono certo mancate. Al momento, tuttavia, non è stato deciso nulla e la scelta definitiva dovrebbe arrivare settimana prossima. Tuttavia, il club che si è fatto più avanti e che ha fatto la proposta più convincente è la Gallaratese. “Ritroveremmo vecchi amici, gente seria e una base solida che è disponibile a gestire le strutture, al contrario di quello che è accaduto e sta ancora accadendo a Vergiate con l’amministrazione comunale – spiega  Franco Tosca -”. Nel frattempo, mister Fiorito è stato liberato e i giocatori sono in stand by in attesa di capire quale può essere il loro futuro.

Laura Paganini

LEGGI ANCHE:
CALCIOMERCATO 1^ PARTE