Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria

Pro Patria tiepida, Fiorenzuola superato 2-1

Fatti i gironi, ora bisognerà anche farsene una ragione. Quindi ben venga il Fiorenzuola che mette in discreto imbarazzo la Pro violando la porta biancoblu per la prima volta nel pre campionato. Alla fine è 2-1 con leggerezze assortite e rigore di Le Noci che risponde al vantaggio di Bosio nel primo tempo. Nel finale gol vittoria del teen Ghioldi. Allo “Speroni” clima ampiamente pre festivo e poca elettricità. In partenza Javorcic si gioca undici (teoricamente) titolare con risposte che arrivano solo a tratti. Dall’altra parte gli emiliani di Dionisi senza l’ex Marra ma con l’altro ex Bonfanti attualmente in prova.

Ora tre giorni di stop per santificare Ferragosto. Ripresa mercoledì a Villa Cortese con vista sul test di sabato con il Borgosesia.

LA CRONACA

Primo tempo

Allo “Speroni” circa 400 spettatori. Javorcic si gioca i titolari. Assente solo Bortoluz.

14′ vantaggio del Fiorenzuola. Errore di Zaro, Bosio si invola e supera Guadagnin: 0-1! Prima rete subita in pre campionato dalla Pro. Partenza fiacca.

23′ cooling break ma non ce n’è bisogno. Pro sottotono.

27′ primo angolo biancoblu, senza esito. In palla Pedone e poco altro. Fiorenzuola vivace. Nella storia 4 precedenti con 3 vittorie tigrotte ed un pareggio.

30′ altra leggerezza di Zaro, Guadagnin se la cava.

36′ buona manovra della Pro sulla sinistra, cross, deviazione e angolo. Javorcic manda tutta la panchina a scaldarsi.

38′ ingenuo tocco di mano di Guglieri, rigore.

39′ Le Noci incrocia, Vagge intuisce ma è 1-1!

44′ Le Noci per Disabato, diagonale a lato di niente. Pro passata a 4 dietro.

45′ finisce il primo tempo: 1-1! Inizio complicato, risultato determinato da due leggerezze.

Secondo tempo

Un solo cambio per Dionisi, dentro Bollini e fuori Bramante.

47′ corner per la Pro, mischia e nulla di fatto. Ritmi molto cadenzati.

55′ calano le prime ombre. Pro sempre con la difesa a 4 con Galli allineato dietro a sinistra.

56′ entra anche l’ex Bonfanti in prova con la società emiliana.

65′ succede poco o nulla. Si prepara lo svuotatutto in panchina.

67′ contropiede biancoblu, Santana strozza il diagonale.

68′ cooling break e cambi a nastro. Nella Pro resta in campo solo Guadagnin. Si tiene a fatica il filo.

80′ bella parata in angolo di Guadagnin. Il Fiorenzuola chiude in crescendo. Ripresa davvero da nulla di fatto.

92′ vantaggio tigrotto con Ghioldi: 2-1!

93′ finisce 2-1 dopo 3′ di recupero. Poco sale e vittoria un po’ lasca.

IL TABELLINO
Pro Patria – Fiorenzuola 2-1 (1-1)
Pro Patria (3-5-2): Guadagnin (99); Scuderi (98), Zaro, Molnar; Chiarion (98), Disabato, Pettarin, Pedone, Galli (97); Santana, Le Noci. Entrati al 68′: Colombo, Ugo (97), Mozzanica, Marcone (98), Cottarelli (97), Veroni (99), Ghioldi (99), Arrigoni (97), Gazo, Gucci. A disposizione: Mangano (99), Maggiore (99). Allenatore: Ivan Javorcic
Fiorenzuola (4-3-3): Vagge (dal 65′ D’Apolito (98), Nava (97) (dal 68′ Spagnoli (98), Benedetti (dal 74′ Reggiani), Varoli (99) (dal 68′ Bouhali) (dall’83′ Ferretti (00), Guglieri (dall’83′ Contini (97); Cosi (98) (dal 56′ Lo Bello (99), Mazzotti, Bouhali (dal 56′ Bonfanti); Bramante (98) (dal 46′ Bollini (98), Bosio (dal 65′ Cremonesi), Bigotto (dal 74′ Storchi (98). A disposizione: Sarzi (98) Allenatore: Alessio Dionisi
Marcatori: Bosio (F) al 14′, Le Noci (PP) su rig. al 39′, Ghioldi (PP) al 92′
Angoli: 3-5  Ammoniti: nessuno     Recupero: 0′ pt / 3′ st

Giovanni Castiglioni