Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Fotogallery

Polisportiva Magister, 80 bambini per una società in forte crescita

Il viaggio all’interno della galassia societaria che anima l’attività giovanile nella provincia di Varese ci porta alla conoscenza della Polisportiva Magister Sport Barasso. Ci introduce alla realtà della polisportiva di Barasso, Luca Papa, da anni coordinatore dell’intera attività calcistica: “Siamo un soggetto giovane nel panorama calcistico nostrano, nasciamo nel 2005 per iniziativa di Roberto Verdelli e Sergio Sestagalli. Ai due fondatori sono subentrato io nella stagione 2007-2008, con la base di 25 bambini, tre squadre, una squadra di Primi calci, una Pulcini e una Esordienti, e, oltre a me, due istruttori”.

Il presente del Magister è quello di una realtà che da qualche anno segna una crescita continua in termini di tesserati e numero di squadre, istruttori e collaboratori. Nell’attuale stagione la Magister può contare quasi  un’ottantina di tesserati.
A parte i Piccoli amici, bambini nati nel 2012-2011-2010 che non partecipano a campionati e hanno nell’attività calcistica l’occasione di sviluppare, in un contesto totalmente ludico, aspetti coordinativi e di apprendimento degli schemi motori di base, tutti gli altri piccoli atleti partecipano a campionati Figc. Si parte con una squadra di “Primi calci”, bambini nati nel 2009, due formazioni di Pulcini, una 2008 e una mista 2007-2008, per finire con due formazioni di Esordienti, una mista 2005-2006 e una 2005.

La filosofia che sta alla base dell’attività calcistica alla Polisportiva Magister è ben sintetizzata dalle parole di Marco Gasparotto, istruttore e responsabile tecnico della realtà rossoblù: “Al centro di tutto ci sono i ragazzi. Noi cerchiamo di dare loro un ambiente sereno nel quale favorire, attraverso il gioco del calcio, una crescita sana, nel solco di valori quali l’educazione, il rispetto e l’impegno. I termini con i quali misuriamo la nostra attività è il benessere dei ragazzi e il loro miglioramento calcistico”.
L’attenzione alla persona è alla base anche dei criteri di composizione dello staff di allenatori: “L’aspetto educativo con i giovani è fondamentale, per questo, nella scelta degli istruttori e collaboratori, valutiamo la loro attitudine e volontà di essere prima di tutti degli educatori. Al tratto umano cerchiamo di abbinare le competenze calcistiche. Tra noi istruttori, ci sono diplomati Uefa B e Coni Figc e, durante la stagione, oltre al confronto interno è prevista la partecipazione a corsi di aggiornamento che a rotazione coinvolgono istruttori e collaboratori”.
L’attività sportiva alla Polisportiva Magister non si limita solo al campo  ̶  prosegue Gasparotto  ̶  : ʺGrazie al coinvolgimento di figure professionali specifiche, abbiamo affiancato alla pratica calcistica il monitoraggio dello sviluppo fisico e posturale dei nostri ragazzi, attraverso delle cicliche visite osteopatiche, e la cura dell’alimentazione in rapporto all’attività sportiva in età evolutiva, mediante incontri a tema con i quali  sensibilizzare e informare giovani e famiglie”. 

Gli obiettivi futuri della Magister sono mossi dall’ambizione e da un sano realismo, come ci espone Luca Papa: “Nel recente passato, la categoria Esordienti ha rappresentato il punto di arrivo del percorso calcistico che i giovani atleti potevano compiere all’interno della nostra realtà. Ora, a fronte di una buona base di ragazzi nati nelle annate 2005 e 2006, stiamo considerando la possibilità di svilupparci in verticale, iniziando, a cominciare dalla prossima stagione, anche il settore agonistico, con la categoria giovanissimi. Verso tale prospettiva, la Polisportiva Magister ha cominciato a lavorare già da qualche tempo: “Ci stiamo strutturando a livello organizzativo e stiamo sondando e verificando aspetti fondamentali quali le strutture e le persone. Attualmente la nostra attività viene svolta nel centro sportivo di via Bolchini a Barasso, dove si allenano le categorie dei Piccoli amici, Primi calci e Pulcini e nel centro sportivo di Calcinate degli Orrigoni a Varese, dove si allenano e disputano le partite di campionato i ragazzi della categoria Esordienti”.

Ulisse Giacomino