Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro, Sport Disabili

Netta sconfitta della Cimberio H.S. a Roma

Una sconfitta sul campo della Santa Lucia ci poteva anche stare per la Cimberio Handicap Sport, sicuramente un così duro k.o., con 25 punti di scarto, non era nelle previsioni.
Purtroppo, come era accaduto anche in altre occasioni in questa stagione, la formazione varesina, una volta resasi conto di non poter vincere, si è via via lasciata andare, finendo con l’accumulare un passivo decisamente pesante che ha consentito ai romani padroni di casa di “vendicare” la sconfitta al supplementare patita nella gara di andata.

La Cimberio ha retto in pratica solo per cinque minuti o poco più (12-10), poi i romani hanno accelerato il passo chiudendo già il primo quarto con dieci lunghezze di vantaggio. Geninazzi e compagni hanno tenuto discretamente nel secondo quarto, concluso in sostanziale equilibrio (16-14 il punteggio parziale), per cedere però le armi nella seconda metà del match.

Ora la Cimberio Handicap Sport si dovrà concentrare sulle tre sfide dirette con Montello Bergamo, Banco Sardegna Sassari e Millennium Padova che decideranno la sua stagione. Ma due punti “extra” risolverebbero probabilmente ogni problema, anche se sarà tutt’altro che facile conquistarli. Il primo tentativo sarà già nel prossimo turno, quando a Varese arriverà la Amicacci Giulianova; eccezionalmente si giocherà di domenica, in quanto sabato 14 gennaio si concluderanno a Lignano Sabbiadoro gli Europei Under 22 che vedranno una larga partecipazione di atleti della Cimberio Handicap Sport: in campo, infatti, ci saranno Alessandro Nava, Massimiliano Segreto e, con la maglia della Gran Bretagna, Gregg Warburton, senza scordare il meccanico degli azzurrini Emanuele Castorino.
L’Italia Under 22 debutterà nella rassegna continentale lunedì 9 gennaio alle ore 17 incontrando Israele.

Santa Lucia Roma – Cimberio Handicap Sport Varese 73-48 (22-12, 38-26, 56-37)
Santa  Lucia
: Cavagnini 10, Stupenengo 19, Beltrame 14, Sanna, De Souza, Fares 16, Milos, Obino, Pennino 14, Saba. All. Fabio Castellucci.
Cimberio H.S.: Marinello, Geninazzi 5, Damiano 10, Silva 2, Warburton 12, Diouf 7, Roncari 8, Nava 4. N.e. Gibbs, Sala, Formentini e Segreto. All. Emanuele Pruneri.
Arbitri: Restuccia e Bonifacio.
Note – Tiri liberi: Santa Lucia 7 su 14, Cimberio H.S. 2 su 4.

 

I RISULTATI (1a giornata di ritorno)
Santa Lucia Roma – Cimberio H. S. Varese 73-48
Amicacci Giulianova – Millennium Padova (rinviata)
Banco Sardegna Sassari – UnipolSai Cantù 42-83
Montello Bergamo – GSD Porto Torres 64-68
Riposa Banca Marche Santo Stefano.

LA CLASSIFICA
GSD Porto Torres punti 18; UnipolSai Briantea 84 Cantù 16; Banca Marche Santo Stefano 12;  Amicacci Giulianova 10; Santa Lucia Roma 8; Millennium Padova 6; Cimberio H.S. Varese 4; Montello Bergamo e Banco Sardegna Sassari 2.
Banca Marche Santo Stefano ha osservato il turno di riposo.
Amicacci Giulianova e Millennium Padova una partita in meno.

IL PROSSIMO TURNO (domenica 15 gennaio)
Cimberio Varese – Amicacci Giulianova (ore 16)
Banca Marche S.Stefano – Santa Lucia Roma (ore 18)
GSD Porto Torres – Banco Sardegna Sassari (ore 19)
Millennium Padova – Montello Bergamo (ore 19)
Riposa Unipolsai Briantea 84 Cantù.

Claudio Piovanelli
(foto Mario Bianchi)