Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Collabora con Noi, Pallavolo

La SAB Grima Legnano chiude la regular season contro Palmi

La SAB Grima Legnano chiude davanti al proprio pubblico la stagione regolare di Serie A2: sabato 15 aprile alle 17 la squadra giallonera ospiterà al PalaBorsani la Golem Software Palmi per l’ultima giornata della Samsung Gear Volley Cup.
La formazione calabrese, attualmente nona in classifica, per qualificarsi ai playoff promozione deve assolutamente vincere (sperando poi in risultati positivi dagli altri campi); il risultato sarà invece ininfluente per la classifica della SAB Grima, già matematicamente certa del terzo posto e quindi della qualificazione alle semifinali dei playoff. Le “Aquile” però tengono particolarmente alla vittoria per vendicare il ko dell’andata (3-1 in favore di Palmi) e per salutare degnamente i propri tifosi prima del debutto nella post-season. La partita sarà trasmessa in diretta streaming.

Ovviamente mirata ai playoff anche la preparazione di questi giorni della SAB Grima, rientrata in palestra lunedì scorso al gran completo. La serie delle semifinali inizierà martedì 25 aprile al PalaBorsani, mentre gara 2 si giocherà in trasferta domenica 30 e l’eventuale gara 3 giovedì 4 maggio ancora a Castellanza. L’avversaria uscirà dal confronto tra quarta e settima classificata: per il quarto posto sono in lizza Soverato e Trento (alle calabresi basta un punto per centrare l’obiettivo), mentre al settimo potrebbero ancora piazzarsi San Giovanni Marignano, Chieri, Brescia e la stessa Palmi.

Raggiungere in anticipo l’obiettivo è stato importante – dice il coach Andrea Pistolaper coronare un’annata straordinaria e perché ci permette di preparare al meglio i playoff. Il percorso fatto fin qui ci ha portato a giocare alla pari con le prime, lo dicono i risultati: non a caso abbiamo portato via tanti punti a Filottrano, Pesaro, Trento e Soverato. Tecnicamente quindi ci siamo, ora vedremo se saremo in grado di affrontare al meglio la competizione dal punto di vista mentale. Questo è un ulteriore step che dobbiamo fare e che contribuirà alla maturazione delle nostre giocatrici anche in vista del loro futuro“.

La Golem Software Palmi è stata al centro delle cronache negli ultimi mesi per l’ingaggio della schiacciatrice Tifanny Pereira Da Abreu, al suo debutto nel volley femminile dopo l’operazione di cambio di sesso. La giocatrice brasiliana ha disputato fin qui 7 partite mettendo a segno 187 punti (quasi 27 di media a gara) e dimostrandosi ai livelli delle migliori attaccanti del campionato. Rispetto all’andata, la formazione di Pasqualino Giangrossi non dispone più di Caracuta e Casillo, mentre si sono aggregate alla rosa la palleggiatrice Ilaria Angelelli e la schiacciatrice Bruna Ana Vrankovic. Con Zanette ancora fuori per infortunio, la formazione titolare prevede Vietti in palleggio, Lestini opposto, Guidi e Veglia al centro, Tifanny e Moretti schiacciatrici e Barbagallo libero; a disposizione le schiacciatrici Tomaselli e Quiligotti.
Arbitreranno la gara Massimo Piubelli di Verona e Alessandro Rossi di Imperia.

 

BIGLIETTI – I biglietti per assistere alla gara sono in vendita online su https://sabvolley.bookingshow.com/ e nei punti vendita del circuito BookingShow. La biglietteria del PalaBorsani sarà aperta dalle 16 di sabato.
Questo il dettaglio dei prezzi (esclusa prevendita):
Curva verde: 6 € (ridotto a 3 € per ragazzi da 10 a 15 anni)
Tribuna laterale rossa: 8 € (ridotto 4 €)
Tribuna numerata Silver: 12 € (ridotto 6 €)
Tribuna numerata Gold: 18 € (ridotto 9 €)
I prezzi indicati non comprendono i diritti di prevendita.
La riduzione del 50% si applica anche agli abbonati ai Legnano Basket Knights, agli studenti dell’università LIUC, ai tesserati del circuito teatrale ScenAperta e della palestra B.Fit di Legnano.
I bambini sotto i 10 anni entrano gratis in tutti i settori.
MEDIA – La partita di sabato sarà trasmessa in diretta streaming su LegnanoNews (www.legnanonews.com) e sul canale Youtube di SAB Volley (https://www.youtube.com/channel/UCsaYwNDMzZrfwvTYw_Ywwyw), con il commento di Lorenzo Castiglia.
Sarà possibile seguire gli aggiornamenti del punteggio sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it, sulla pagina Facebook www.facebook.com/sabvolley/ e via Twitter su https://twitter.com/SAB_volley.
In settimana Andrea Pistola Martina Bossi sono stati ospiti della rubrica “55 Sport” su Rete55: il video completo dell’intervista è disponibile online all’indirizzo http://rete55news.com/2017/04/12/la-sab-e-il-grande-sogno/.
POSTCARD CULT – Anche sabato al PalaBorsani saranno disponibili le cartoline promozionali gratuite della SAB Grima Legnano realizzate da PostCardCult. Tutti gli spettatori sono invitati a collezionare le cartoline e farle autografare dalle giocatrici al termine della partita!
Ulteriori informazioni su www.postcardcult.com.

MVP – La miglior giocatrice della gara, come per tutte le gare casalinghe della SAB Grima, sarà premiata con un omaggio offerto da Castiglioni Gioielli di Villa Cortese.

 

SAB Grima Legnano-Golem Software Palmi
SAB Grima Legnano:
 1 Figini, 2 Paris (L), 5 Furlan, 7 Muzi, 9 Mingardi, 11 Coneo, 12 Grigolo, 13 Facchinetti, 15 Kosareva, 16 Bossi, 17 De Lellis, 18 Mazzotti. All. Pistola.
Golem Software Palmi: 1 Tifanny, 3 Lestini, 6 Tomaselli, 7 Zanette, 8 Quiligotti, 10 Barbagallo (L), 11 Vietti, 12 Vrankovic, 13 Guidi, 14 Angelelli, 16 Veglia, 18 Moretti. All. Giangrossi.
Arbitri: Piubelli e Rossi.

 

Il programma della giornata – sabato 15 aprile, ore 17
Volley Soverato-Battistelli S.G. Marignano
MyCicero Pesaro-Entu Olbia
Volalto Caserta-Lardini Filottrano
Fenera Chieri-Delta Informatica Trentino
SAB Grima Legnano-Golem Software Palmi
Millenium Brescia-LPM Bam Mondovì
Omia Cisterna-Lilliput Settimo Torinese

La classifica
Lardini Filottrano 62; MyCicero Pesaro 61; SAB Grima Legnano 50; Volley Soverato 44; Delta Informatica Trentino 42; Battistelli S.G. Marignano 40; Fenera Chieri, Millenium Brescia, Golem Software Palmi 37; Lilliput Settimo Torinese 34; Entu Olbia 28; Volalto Caserta* 24; LPM Bam Mondovì 18; Omia Cisterna 10.
*Un punto di penalizzazione

SAB Volley – Ufficio Stampa
(foto di Loris Marini)