Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria, Serie D

Infermeria piena. Tigrotti in formato ridotto

Forse domenica più che i presenti conteranno gli assenti. La Pro Patria prepara infatti il match dell’ottava giornata con il Pontisola (ore 15, stadio “Speroni”) dovendo fare i conti con una discreta  manciata di tigrotti costretti a marcare visita. Nell’ordine, Dido Disabato (guaio muscolare, non meno di 20 giorni di stop), Beppe Le Noci (sempre noie muscolari, tempi di recupero da valutare) ed Elia Bortoluz (prossimo al rientro ma non ancora pronto per la convocazione). Per il mestrino è plausibile pensare ad un ritorno in lista per l’infrasettimanale con la Virtus Bergamo (18 ottobre) o per il match successivo con il Caravaggio (22 ottobre).

Ai tre di cui sopra si è aggiunto anche Dario Scuderi fermato per un turno dopo il doppio giallo con conseguente rosso rimediato contro il Dro. Il Giudice Sportivo Aniello Merone ha squalificato sempre per una giornata anche il tecnico del Pontisola Giacomo Curioniper proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato”. Il fischietto in questione è Marco Sicurello, la gara quella vinta in scioltezza per 3-0 contro la Grumellese.

Giovanni Castiglioni