Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Igor Gorgonzola Novara, la squadra da battere

Igor Gorgonzola Novara, è questo il nome della prima squadra che la UYBA Volley incrocerà al debutto in campionato previsto per sabato sera alle ore 20.30 (diretta tv su Rai Sport) al PalaIgor di Novara. Le farfalle, dunque, sfideranno subito le campionesse d’Italia nella loro tana e davanti ad un pubblico che si preannuncia numeroso e caldo.

Novara è la squadra da battere ed è la favorita numero uno per conquistare lo scudetto 2017/2018. Sulla panchina ha un guru della pallavolo, un coach che ha vinto tanto (tra cui il primo tricolore e la prima Champions League della storia della Pomì Casalmaggiore) e che arriva da un’esperienza altrettanto vincente all’Eczacibasi Istanbul: Massimo Barbolini.

È la squadra da battere, la favorita per fare il bis tricolore e per far bene in Champions League. Per riuscirci in estate ha investito molto e ha puntato su un possibile crack come Paola Egonu, la giovanissima attuale titolare della nazionale azzurra di coach Mazzanti. Alla sua prima esperienza in un grande club, l’ex Club Italia ha tutto per dimostrare le sue enormi qualità che hanno già richiamato le attenzioni di importante società non solo italiane ma anche europee. Egonu parte titolare nel ruolo di opposto dove ha più spazio per fare vedere le sue doti di ottima schiacciatrice senza doversi occupare più di tanto di dover difendere.
A dirigere l’orchestra è la polacca Skorupa, arrivata da Conegliano, mentre sua seconda c’è l’ex Busto Camera. Il reparto bande è formato da capitan Piccinini, giocatrice che non ha bisogno di presentazioni, dalla vicecampionessa d’Europa in maglia orange Plak, l’anno scorso a lungo inseguita dalla UYBA Volley, dalla portoricata Enright, attualmente non disponibile perchè impegnata con la nazionale nelle qualificazioni mondiali e l’esperta Donà.
Se i liberi sono Sansonna e Zannoni, le centrali rispondono al nome di Chirichella, capitana dell’Italia ai recenti Europei di Azerbaijan e Georgia e alla sua quarta stagione a Novara, Bonifacio e la statunitense Gibbemeyer, che coach Barbolini ha già allenato a Casalmaggiore.

Il precampionato di Novara è stato decisamente positivo e ha già fatto intravedere le potenzialità di una squadra che ha ancora altri margini di crescita. Il confronto con la UYBA Volley nella semifinale del Memorial Ferrari è stato tutto dalla parte delle piemontesi. Sabato, però, i tifosi bustocchi sperano che l’esito sia diverso.

 

LEGGI ANCHE:
LE SQUADRE DEL CAMPIONATO-PARTE 1
LE SQUADRE DEL CAMPIONATO-PARTE 2
LE SQUADRE DEL CAMPIONATO-PARTE 3

Laura Paganini
(foto di Luca Pietro Santi)