Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Varese Calcio

Varese, fine dei giochi. A Gozzano sconfitta e delusione

GOZZANO (Novara) - La legge del d’Albertas si abbatte anche sul Varese che esce sconfitto e deluso. A Gozzano i biancorossi non perdono solo la partita, ma anche il campionato, probabilmente. La matematica, infatti, non condanna ancora i biancorossi, ma a questo punto concludere la stagione primi è molto improbabile considerate le vittoria di Borgosesia e Cuneo che domenica si affrontano direttamente coi biancorossi che potrebbero festeggiare la promozione. Primo tempo all’insegna del Varese, nella ripresa il Gozzano invece, oltre ai due gol, trova anche due pali: finisce 2-1, a poco serve il gol di Scapini del momentaneo 1-1.
“Siamo sempre con voi, non vi lasceremo mai”, il coro dei tifosi durante il saluto finale con la squadra biancorossa.

IMG_7722FISCHIO D’INIZIO - Come annunciato Bettinelli, ritrovando sia Luoni che Viscomi torna alla difesa a tre avanzando a centrocampo i due giovani esterni Talarico e Bonanni. Out invece il centrocampista Bottone e l’esterno Becchio. In mediana spazio a Gazo e Vingiano con Rolando sulla trequarti a supporto delle due punti Piraccini e Scapini. Indisponibile ancora Zazzi, tribuna per Gucci.
Tribuna di casa stracolma di tifosi biancorossi, i sostenitori locali sono stati sistemati nella tribunetta di fronte.

PRIMO TEMPO - Il Varese fa il gioco, il Gozzano resiste agli urti. Tante e buone idee quelle degli ospiti che fanno loro il possesso palla, non riuscendo però a sfruttare al meglio le occasioni. Il Varese gioca in avanti e dietro fa buona guardia. L’occasione più ghiotta arriva al 33′ con la girata di testa di Piraccini che non inquadra la porta. Dieci minuti dopo anche Scapini colpisce di testa e la palla va di nuovo fuori. La prima metà di gara finisce col risultato bloccato sullo 0-0.

SECONDO TEMPO - Una traversa col pallone che sbatte nei pressi della linea, un palo e poi il gol del vantaggio. Questo il Gozzano di inizio ripresa che, dopo i due legni su punizione di Guitto, sblocca la partita con Aperi. Il Varese non ci sta e reagisce. Dopo cinque minuti trova il pareggio con Scapini, ma al 38′ il Gozzano segna di nuovo, stavolta con Ficco che infila il 2-1.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

45′: quattro minuti di recupero.

39′: entra Gemelli al posto di Lunardon. Nel Varese invece è il momento di Moretti che sostituisce Gazo.

38′ GOL: Mastrilli la mette in mezzo, Pissardo tocca, ma non basta, palla a Ficco che segna dall’area piccola. Gozzano-Varese 2-1.

30′: il Varese insiste. Cusinato dal limite, pallone alto.

28′ GOL: pareggio del Varese. Batti e ribatti in area, sponda di Feri per Scapini che la butta dentro. Mentre la squadra esulta scoppia il parapiglia in campo, ammoniti Luoni e Mastrilli. Gozzano-Varese 1-1.

25′: secondo cambio del Varese. Esce Vingiano ed entra Cusinato.

22′ GOL: il Gozzano sblocca la partita. Lunardon serve Aperi in area che si gira su Luoni e trafigge Pissardo. Gozzano-Varese 1-0.

20′: cambio nel Varese. Entra Giovio al posto di Piraccini mentre si prepara Cusinato

19′: ancora una punizione velenosa di Guitto che stavolta prende il palo!

15′: palla nell’area del Gozzano. Insiste Rolando che trova la deviazione, ecco allora la botta di Gazo dal limite che sfiora la porta.

10′: punizione di Guitto che sbatte sulla traversa e ribalza sulla linea; Talarico manda in angolo mentre i padroni di casa reclamano il gol. L’arbitro però dice “no”.

6′: cross di Vingiano dalla sinistra, Scapini di testa. Palla bloccata dal portiere.

3′: Rolando in corsa steso da Guitto, giallo per il giocatore del Gozzano.

2′: tentativo di Viscomi dalla distanza, nulla di fatto.

PRIMO TEMPO

45′: due minuti di recupero.

43′: punizione di Rolando, Scapini colpisce di testa sfiorando la porta.

37′: secondo angolo del Varese, Emiliano allontana di testa.

33′: cross di Rolando dalla destra, girata testa di Piraccini, pallone fuori.

24′: Rolando si accentra e prova il tiro, deviato.

20′: possesso palla del Varese, molto propositivo in questo inizio di match.

13′: Luoni dalle retrovie pesca Scapini che si allunga, ma non ci arriva.

11′: Rolando conclude dalla distanza, il portiere blocca in due tempi dopo un’incertezza.

9′: Rolando per Talarico, palla rasoterra dalla destra, Piraccini la colpisce male.

7′: Bonanni si guadagna una punizione. Palla lunga di Viscomi per Scapini in area, Mastrilli recupera.

5′: un angolo per parte, entrambi sfruttati male.

ore 15: partiti!

ore 14.59: minuti di silenzio per Scarponi, il ciclista professionista investito ieri mattina e venuto a mancare tragicamente.

ore 14.58: le squadre entrano in campo. Divisa bianca per i padroni di casa, mentre il Varese opta per quella nera.

I COMMENTI

- LE PAGELLE

IL TABELLINO
Gozzano-Varese 2-1 (0-0)
Gozzano 4-3-3: Gilli; Lenoci, Emiliano, Mikhaylovsky, Mastrilli; Parisi (16′ st Ficco), Guitto, Segato; Gulin (16′ st Mantovani), Aperi, Lunardon (39′ st Gemelli). A disposizione: Signorini, Mazzola, Tordini, Usei, Vono, Selvaggio. All. Gardano.
Varese 3-4-1-2: Pissardo; Luoni, Ferri, Viscomi; Talarico, Gazo (39′ st Moretti), Vingiano (25′ st Cusinato), Bonanni; Rolando; Piraccini (20′ st Giovio), Scapini. A disposizione: Bordin, Simonetto, Granzotto, Benucci, Lercara, Innocenti. All. Bettinelli.
Arbitro: Carina Susana Vitulano di Livorno (Cogozzo di Chiavari e Ferrari di Imperia).
Marcatori: st: 22′ Aperi (G), 28′ Scapini (V), 38′ Ficco (G).
Note – Ammoniti: Lunardon, Guitto, Mastrilli, Mantovani (G); Viscomi, Luoni (V). Angoli: 2-4.

Le altre dirette
- Varesina-Caronnese
- Scansorosciate-Pro Patria

- RISULTATI live E CLASSIFICA

Inviata Elisa Cascioli