Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Ciclismo, VareseSport Extra

Giro d’Italia 2018 per la prima volta fuori dall’Europa

Il Giro d’Italia numero 101 partirà il 4 maggio 2018 da un luogo a dir poco insolito: Gerusalemme.
Per la prima volta dopo oltre 100 edizioni, la corsa in rosa travalica i confini dell’Europa e vede il suo start in Terra Santa, dove si correranno le prime tre tappe prima di spostarsi in Sicilia e risalire la nostra Penisola. Gli organizzatori hanno ideato questo inizio in Israele in onore del campione Gino Bartali, il cui nome è impresso sul muro d’onore del Giardino dei Giusti nel Mausoleo della Memoria Yad Vashem a Gerusalemme.

Venendo al percorso, se il primo giorno i corridori si confronteranno nella crono di 10,1 chilometri a Gerusalemme, il giorno successivo il gruppo si muoverà da Haifa a Tel Aviv (167 chilometri), mentre l’ultima tappa in terra d’Israele sarà lungo i 226 chilometri che dividono Be’er Sheva a Eilat sul Mar Rosso.

L.P.