Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Giro di Varese Sport

Gavirate – “Siamo un’eccellenza sportiva”, parola del sindaco Silvana Alberio

Gavirate è una città decisamente sportiva – esordisce così il sindaco, la dottoressa Silvana Alberio eletta nel 2014 con la lista civica ‘Noi di Gavirate’- “. Come darle torto? Siamo ancora agli albori del Giro di Varese Sport, la nostra nuova rubrica che si occupa di accompagnare i lettori nei paesi della provincia (siamo già stati a Cassano Magnago e a Malnate) e di dare risalto alle realtà sportive presenti sul territorio.
Una panoramica sull’Atletica Gavirate ha aperto il nostro percorso che ci porterà in casa di tante società gaviratesi, ma prima di proseguire non potevamo non interpellare il primo cittadino.

A Gavirate si possono praticare quasi tutte le discipline sportive e abbiamo la fortuna di avere un’eccellenza a livello nazionale ed internazionale come la Canottieri Gavirate. Sulle sponde del lago, il club rossoblù da vari anni organizza regate internazionali di primissimo livello per quanto riguarda il para-rowing e ha offerto la possibilità di far conoscere le nostre bellezze anche a chi non è della zona e non era mai venuto qui – afferma Silvana Alberio -. Inoltre, non va dimenticato che l’Australia ha scelto Gavirate per stanziare il suo hub dove fare alloggiare e allenare i suoi atleti in vari sport. Dal 2011 è un punto di riferimento per i campioni che vengono dalla terra dei canguri e noi ne siamo orgogliosi“.

Il lago è un biglietto da visita molto importante per Gavirate, ma l’Amministrazione Comunale si è adoperata per riqualificare la pista di atletica attorno al campo da calcio dello stadio “Vittore Anessi”: “Abbiamo presentato e vinto un bando per far partire i lavori sulla pista ed entro la fine dell’anno sarà come nuova – continua Alberio -. Dopo decine di anni di attività, la pista aveva bisogno di essere risistemata e il Comune è intervenuto. La regione Lombardia ci finanzia una parte dell’opera prevista e i rimanenti 350 mila euro saranno versati direttamente dal Comune. E’ un gesto di attenzione verso gli atleti dell’Atletica Gavirate e verso l’intero paese stesso. E’ una spesa importante, ma riteniamo che investire nello sport sia un investimento per il sociale, per il futuro dei nostri bambini“.

Per dedicare ancora più spazio alle società presenti a Gavirate, nel 2014 è stata istituita una Consulta Sportiva di cui è presidente Alberto Gennaro: “L’obiettivo è di coordinare e soprattutto promuovere tutte le realtà presenti. Spesso organizziamo degli open day sportivi dove i cittadini hanno l’opportunità di vedere da vicino i club gaviratesi, prendere informazioni e magari avvicinarsi o iscrivere i figli ad uno di loro. La Consulta, inoltre, si è adoperata per raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori di cui oggi le palestre sono dotati – conclude il sindaco -”.

E, come se non bastasse, Gavirate ha anche un vero e proprio liceo sportivo: si tratta dell’ISIS “E. Stein” che, alla fine del percorso dei cinque anni di scuola superiore, rilascia un diploma di maturità scientifica a indirizzo sportivo. Se a sud della provincia c’è a Busto Arsizio che ha il Liceo Scientifico Sportivo “M. Pantani”, a nord è a Gavirate l’unico punto di riferimento in questo senso.

LEGGI ANCHE:
LA PRESENTAZIONE DEL “GIRO DI VARESE SPORT”
- L’ATLETICA GAVIRATE 

Laura Paganini