Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Fagnano sta a guardare, big match ad Arsago e Gorla, super derby a Busto

Giornata numero dieci, si va in doppia cifra.
Si ferma “finalmente” la capolista Fagnano ma solo perché obbligata dal turno di riposo, non mancheranno comunque i big match e le sfide al cardiopalma.
Partiamo dalla seconda della classe Tradate che avrà una sfida tutt’altro che semplice in quel di Arsago. Gli uomini di Marsich reduci da alcune buone prestazioni avare però di punti, proveranno senza indugi a fare bottino pieno anche se contro Cosentino & CO sarà tutt’altro che facile.
Un altro big match è senza ombra di dubbio quello che andrà in scena a Gorla Maggiore dove i padroni di casa incontreranno la Vanzaghellese. Massima attenzione per entrambe, quelli in palio sono tre punti pesantissimi.
Ma da due big match ecco un big derby: proprio ieri il ds Colombo ed il ds Michele ci hanno raccontato come sarà vivere questa sfida che non va in scena da oltre venticinque anni, Cas e San Marco riusciranno certamente a non deludere le aspettative.
Proverà invece a dare continuità al successo di sette giorni fa la Valceresio che contro Cairate è riuscita a strappare la prima vittoria stagionale, dovrà non abbassare la guardia contro il Luino Maccagno che dal canto suo tenterà il colpaccio.
Ed il primo successo è arrivato anche per il Casbeno di mister Piana abilissimo ad imporsi contro l’Ispra. Domani sarà vera battaglia contro il Tre Valli, squadra che domenica scorsa si è vista sbarrare la sua trasferta a Busto solo dalla pioggia torrenziale.
Ve lo ricordate Rocky II quando lo stesso Balboa ed Apollo si ritrovano al tappeto e chi si rialza prima vince? Ecco, sarà così tra Ispra e Cairate. Le due formazioni sono in un periodo delicato e troppo altalenante, mai come adesso c’è da stringere i denti e non mollare.
Chiude il quadro di questo turno Antoniana – Folgore Legnano: da un lato i ragazzi di Airoldi, fanalino di coda ed in piena crisi, dall’altro una delle sorprese di questo campionato che da matricola sta davvero sbalordendo tutti.
Appuntamento come sempre alle ore 14.30

RISULTATI E CLASSIFICA

Mariella Lamonica