Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Coppa Lombardia, ottavi di finale – Valceresio-Fagnano: chi sarà fra le prime otto?

Dentro o fuori: è questo ciò che risuona nelle teste dei ragazzi di Arcisate e nelle teste dei ragazzi di Fagnano che domani sera si giocheranno tutto in novanta minuti per accedere ai quarti di finale di Coppa Lombardia (sfida in programma l’8 marzo).
Il campionato non le ha ancora viste opposte ma la capolista guidata da Ulisse Raza e la corazzata guidata dal neo tecnico Basso D’Onofrio in netta risalita dopo l’avvento del nuovo mister, sapranno certamente regalare uno spettacolo degno di nota, spettacolo che andrà in scena sul campo di Solbiate Olona (via Ortigara) alle ore 20.30.
A presentarci il match tocca proprio ai due coach, desiderosi di scendere in campo e di provare a fare il “colpaccio”.
Non è una partita difficile, molto di piùafferma Raza senza indugiperché loro sono un’ottima squadra, in risalita dopo l’avvicendamento in panchina, e che si trova in una posizione di classifica che non rispecchia affatto il reale valore”. “Dal canto nostro sappiamo quanto ci teniamoprosegue il tecnicosappiamo che è uno degli obiettivi che ci eravamo posti ad inizio anno, faremo di tutto per andare avanti e per non disperdere energie in vista dell’altra big sfida in programma domenica”. Domenica, infatti, riflettori puntati su Fagnano-Gorla, corazzate che in tanti classificano come quelle più pronte per il grande salto. “E’ una settimana delicata ma bellissima, in queste categorie viviamo per queste emozioni, dovremo essere bravi a giostrarci al meglio e a dare spazio a tutti, starà a noi dimostrare di essere all’altezza”, conclude l’allenatore fagnanese.
Ma all’altezza vuole assolutamente esserlo anche la Valceresio, che grazie alle due vittorie consecutive si sta rialzando dopo un periodo nero. “Affrontiamo questa partita con la massima serenità, con la voglia di far bene e di crescere ancora, la coppa a questo punto della stagione non è un impegno gravoso ma è solo un grandissimo stimolo”. VALCERESIO ARSAGHESE08Stimolo ancor più elevato se vai ad affrontare la prima della classe.Assolutamente sì prosegue D’Onofrioc’è molta curiosità anche nel vederli perché noi non li abbiamo ancora incontranti nemmeno in campionato, la coppa può essere un bellissimo trampolino sotto vari punti di vista, no siamo tranquilli, ci giocheremo le nostre carte anche con ragazzi che fino ad ora hanno avuto meno opportunità, sappiamo benissimo che non abbiamo nulla da perdere, scendiamo in campo e giochiamocela, poi vedremo che succede”.
Per scoprirlo non resta che andare a godersi questa sfida a partire dalle ore 20.30 presso il comunale di Solbiate Olona, si ricorda che nel caso in cui dovesse persistere il risultato di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà direttamente con i calci di rigore.

Mariella Lamonica