Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria

Batosta Pro Patria a Mazzano, 3-0 per il Ciliverghe

Mazzano (BS) – Male? No, malissimo. La Pro Patria fallisce senza attenuanti l’anticipo di playoff con il Ciliverghe. Doppio Galuppini e Chinelli in un pomeriggio che riporta i biancoblu al 3-0 di Pontisola.Niente di più e niente di meno. Per sovrammercato rosso a Zaro e infortuni a Santana e Santic. Potrebbe andare peggio? Potrebbe anche piovere…

Bonazzi manda al diavolo l’avarizia e si gioca formazione tetrastellata con Santana a prendere il posto (si fa per dire) di Barzaghi. In attacco torna Bortoluz dal 1′ dopo 73 giorni. Dall’altra parte, Filippini punta tutto sulla G&B (Galuppini/Bertazzoli) e conferma undici corsaro di 7 giorni fa con la Virtus Bergamo.

LA CRONACA

Secondo tempo

94′ finisce con una sconfitta senza appello: 3-0 e nessuna attenuante.

90′ ancora 4′ di recupero. Santic infortunato lascia il campo, Pro in 9.

87′ Bonazzi indica all’arbitro niente recupero. Bandiera bianca alzata.

85′ traversa scheggiata da Ragnoli. La Pro attende solo il fischio finale.

82′ terza rete gialloblu. Chinelli (in sospetto offside) supera Monzani: 3-0! Imbarcata biancoblu con Filippini che ha già tolto Galuppini e Bertazzoli.

73′ Disabato su punizione timbra il palo. Anche un pizzico di malasorte.

69′ annullata rete alla Pro Patria, Zaro protesta, prima giallo e poi rosso per un applauso di troppo. Pro in 10.

66′ bella punizione di Cappai, fuori di niente.

58′ problema per Santana, ultimo cambio entra Cappai. Rischio titoli di coda sulla partita.

56′ fuori Arrigoni per Santic, non cambia nulla tatticamente.

54′ Santana fermato da una splendida parata di Lancini in corner.

51′ entra Triveri per Mauri che si sfoga gettando via la tuta. Triveri in difesa, Colombo a centrocampo, Santana esterno alto.

Sì riparte senza cambi. Attesa reazione biancoblu.

Primo tempo

46′ si chiude dopo 1′ di recupero. Pro irriconoscibile, meritatamente  (e doppiamente) in svantaggio. Galuppini carnefice d’occasione (18 reti in stagione)

36′ Disabato da fuori, respinge Lancini. Segnali di vita biancoblu. Match che somiglia sinistramente a quello di Monza. Tifoso biancoblu portato via con l’ambulanza. Non dovrebbe essere nulla di preoccupante.

32′ Gherardi in diagonale da distanza ravvicinata, a lato di poco. La Pro cerca di scuotersi dopo una prima mezzora di intensità imbarazzante. Nel frattempo in curva è intervenuto anche il dott. Castiglioni, sembra tutto più tranquillo.

26′ raddoppio del Ciliverghe. Ancora Galuppini in profondità, superato Monzani: 2-0!

25′ un malore nella curva dei tifosi bustocchi. Interviene l’ambulanza.

19′ primo angolo per la Pro Patria, respinge Lancini. Formazione di Bonazzi sotto ritmo, Ciliverghe in controllo.

15′ reazione della Pro. Bortoluz in profondità supera Lancini e traversa.

7′ vantaggio del Ciliverghe. Galuppini di testa beffa Monzani: 1-0! Rete simile a quella di Palazzo a Monza. Per Galuppini rete numero 17.

5′ ritmi bassi, fasi di studio. Pro molto rispettosa dell’avversario.

Formazioni secondo copione. In tribuna a Mazzano anche l’osservatore arbitrale Gervasoni, non esattamente un portafortuna per la Pro. Prevalenza di tifoseria biancoblu. Pro in divisa tradizionale, total black solo il pullman.

IL TABELLINO
Ciliverghe – Pro Patria 3-0 (2-0)
Ciliverghe (3-5-1-1): Lancini (98); Andriani, M. Minelli, Cistana (97); Cortesi (dall’84′ A. Minelli (99), Trajkovic, Mozzanica (96), Ragnoli, Roma (97); Galuppini (dal 76′ Del Bar (97); Bertazzoli (dal 74′ Chinelli (97). A disposizione: Poffa (99), Paderno (98), Betella Razio (99), Muchetti (99), Cortinovis, Barwuah. Allenatore: Emanuele Filippini
Pro Patria (3-4-2-1): Monzani (98); Colombo, Zaro, Ferraro; Piras (97), Arrigoni (97) (dal 56′ Santic), Disabato, Santana (dal 58′ Cappai); Gherardi, Mauri (dal 51′ Triveri  (97); Bortoluz (97). A disposizione: Gionta (97), Angioletti, Tondini (98), Scuderi (98), De Vincenzi (97), Scanu (97). Allenatore: Roberto Bonazzi
Arbitro: Rosario Antonio Grasso di Acireale (Cavaliere / Spremulli)
Marcatori: Galuppini al 7′ e al 26′, Chinelli all’82′
Angoli: 0-5   Ammoniti: Roma (C), Ferraro (PP), Triveri (PP), Lancini (C) Espulso Zaro (PP) per proteste al 69′ Recupero: 1′ pt / 4′ st

Giovanni Castiglioni

- RISULTATI E CLASSIFICA

- LA SALA STAMPA