Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo

B maschile – A Yaka e Saronno i match clou di giornata

Il 2017 è iniziato con un doppio 3-2 che ha visto coinvolte le tre squadre di B maschile della nostra provincia. Ecco come è andata l’11^ giornata nel dettaglio.

 
YAKA MALNATE – CUS INSUBRIA (in foto in alto)
Dopo quasi due ore e mezza di dura battaglia, è lo Yaka Malnate ad avere ragione per 3-2 (27-25, 23-25, 20-25, 25-17, 15-12) sul Cus Insubria nel derby tutto varesotto, giocato di fronte a quasi 500 spettatori.
Se ad aggiudicarsi il primo set ai vantaggi è la compagine di casa, priva dell’infortunato Ghilotti (a sostituirlo un grande Plastina), sono di marca varesina i successivi due. L’attacco e la difesa del Cus, però, nel quarto set si inceppano e, dall’altra parte, esce alla distanza lo Yaka che cresce esponenzialmente a muro (19 muri punto, 7 del capitano Marco Tascone) e trova in Abati un ottimo baluardo difensivo (86% di ricezione positiva per il libero Yakese). Il tie-break è molto combattuto, Malnate mette la testa avanti e la reazione di Varese è stroncata da errore arbitrale su servizio di Lualdi al quale viene fischiato un tocco della linea di fondo. Finisce 3-2 per i malnatesi che balzano a 18 punti e al 7° posto in classifica, lasciando a 11 il Cus.

I COMMENTILuca Plastina, che ha sostituito egregiamente Ghilotti tra le fila dello Yaka Malnate, commenta così la gara: “Siamo partiti troppo contratti, sapevamo che il derby con Varese è sempre una partita a sé, ma eravamo consapevoli di aver preparato bene la gara. Abbiamo lottato bene nel primo, ci siamo lasciati scappare il secondo set ma, sotto 2-1, siamo riusciti a uscirne vincitori tirando fuori il carattere e lo spirito di squadra lottando palla su palla. Ora ci aspetta Sant’Antioco e sarà l’occasione per confrontarci con un’altra formazione giovane che si trova in classifica al quarto posto. Vogliamo verificare i progressi fatti dall’inizio del campionato” .
Dall’altra parte, ad analizzare il match è Davide Reggiori: “3-2 come l’anno scorso. Da un lato ci può stare, ma dall’altro no. Abbiamo avuto delle chance per chiudere prima la partita ma non le abbiamo sfruttate. Credo sia più che giusto lodare gli avversari che non hanno mai mollato. C’è stato qualche errore arbitrale, ma non voglio far polemica, ripeto: molto bravi loro, bravi anche noi che non ci siamo spenti e abbiamo saputo reagire. Sono sicuro che l’anno nuovo porterà bei risultati”.

IL TABELLINO
Yaka Volley Malnate – Cus Insubria Varese 3-2 (27-25, 23-25, 20-25, 25-17, 15-12)
Yaka Volley : Botta 5, Gasparini 20, Tascone 14, Favaro 8, Suraci 18, Plastina 11, Abati (L), Roncoroni , Ghilotti , N.E. Molteni, Buffa. Allenatori: Fabio Taiana e Renato Manfron – Dirigente: Mirko Gasparini
Cus Insubria Varese : Di Noia 4, Badalucco 11, Reggiori 11, Stella 13, Lualdi 19, Castanò 6, Muselli (L), Daolio 3, Leoni 3, Quaglio N.E. Ravasi, Alluvion, Mantovani (L2). Allenatori: Marco Maranesi e Giorgio Gallo

 

pallavolo saronno-diavoli rosa b maschilePALLAVOLO SARONNO – Il match clou dell’11^ giornata è stato a dir poco emozionante. Quella tra Saronno e Diavoli Rosa è stata una gara combattutissima e che metteva in palio il primato. La leadership, al termine della sfida, è stata confermata dalla Pallavolo Saronno, uscita vincente dal confronto con il punteggio di 3-2 (22-25, 18-25, 26-24, 31-29, 15-12) e non senza soffrire (sotto 0-2 dopo i primi due set). Così, gli amaretti salgono a 29 punti e Diavoli Rosa e Tipiesse Bergamo rimangono seconde con 27 punti. Ottime le prove tra i padroni di casa di Cafulli (23) e Canzanella (20) e Gaggini (18).

IL TABELLINO
Pallavolo Saronno-Diavoli Rosa 3-2 (22-25, 18-25, 26-24, 31-29, 15-12)
Pallavolo Saronno: Coscione 5, Cafulli 23, Buratti 9, Barsi 9, Canzanella 20, Gaggini 18, Cerbo (L), Taliento 1, Marelli. N.e. Genovese, Rossi (L2), Carucci, Spairani. All. Leidi.
Diavoli Rosa: Baratti 3, Priore 8, Mandis 13, Pischiutta 7, Maiocchi 19, Morato 13, Raffa (L), Piazza 1, De Berardinis, Romanò 10. N.e. Cremonesi, Conci, Todorovic (L2), Frattini. All. Durand.

 

LA CLASSIFICA

Pos.

 Squadra

P.

G.

V.

P.

3-0

3-1

3-2

2-3

1-3

0-3

Set V.

Set P.

1

PALLAVOLO SARONNO VA

29

11

10

1

6

2

2

1

0

0

32

9

2

TIPIESSE MOKAMORE BG

27

11

10

1

5

2

3

0

1

0

31

11

3

DIAVOLI ROSA BRUGHER.MB

27

11

9

2

6

2

1

1

0

1

29

10

4

VBA OLIMPIA S.ANTIOC.CA

24

11

8

3

6

1

1

1

1

1

27

12

5

GRANAIO CONCOREZZO MB

22

11

7

4

3

3

1

2

1

1

26

17

6

PALLAVOLO OLBIA SS

19

11

6

5

5

1

0

1

1

3

21

16

7

YAKA VOLLEY MALNATE VA

18

11

6

5

2

3

1

1

1

3

21

20

8

SARROCH POL.CA

16

11

6

5

2

1

3

1

2

2

22

22

9

LOMBARDA MOTORI MILANO

15

11

4

7

3

1

0

3

1

3

19

22

10

CUS INSUBRIA VOLLEY VA

12

11

4

7

2

0

2

2

0

5

16

25

11

VOLLEY SEGRATE 1978 MI

8

11

2

9

1

1

0

2

3

4

13

28

12

TICOMM&PROMACO GORG.MI

7

11

3

8

1

0

2

0

3

5

12

28

13

BOCCONI SPORTEAM MILANO

7

11

2

9

1

1

0

1

3

5

11

28

14

SILVIO PELLICO 3P SS

0

11

0

11

0

0

0

0

1

10

1

33

 

IL PROSSIMO TURNO

Squadra1

Squadra2

Data

Ora

Luogo

VBA OLIMPIA S.ANTIOC.CA

YAKA VOLLEY MALNATE VA

14/01/17

19:00

SANT’ANTIOCO

VOLLEY SEGRATE 1978 MI

BOCCONI SPORTEAM MILANO

18/01/17

21:00

SEGRATE

LOMBARDA MOTORI MILANO

SARROCH POL.CA

14/01/17

17:00

MONZA

CUS INSUBRIA VOLLEY VA

PALLAVOLO OLBIA SS

14/01/17

16:30

VARESE

TIPIESSE MOKAMORE BG

GRANAIO CONCOREZZO MB

14/01/17

21:00

CISANO BERGAMASCO

SILVIO PELLICO 3P SS

PALLAVOLO SARONNO VA

14/01/17

18:30

SASSARI

DIAVOLI ROSA BRUGHER.MB

TICOMM&PROMACO GORG.MI

14/01/17

21:00

BRUGHERIO

 

LA 10^ GIORNATA

Laura Paganini